/pol/ - Politica, Società e Storia

Nome
Email
Oggetto
Messaggio
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 7200
Numero massimo file: 10
Upload massimo supportato: 20MB
Lunghezza massima video: 5 minuti

Vai in fondo ] [ Catalogo ]  [Archivio temporaneo] — 


File: 1717596192785.png (190.1 KB, 557x288, ClipboardImage.png)

 No.7031[Rispondi][Ultimi 50 post]

>Oh no no no ucrainibros fratellibros

Ucraina: devastata

Maschi ucraini: massacrati

Presidente Sniffacoca: gli è scaduto il mandato (ha violato la costituzione, avrebbe dovuto indire le elezioni lo scorso 31 marzo e passare i poteri entro inizio giugno).

Segue dal vecchio thread in autorabbia: >>5560
220 post e 213 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7478

>>7461
>Durante la partita dell'Ucraina a Düsseldorf i tifosi ucraini hanno esposto una bandiera ucraina con su scritto in inglese "ridateci le elezioni".

lmao
state proprio raschiando il fondo del barile

 No.7481

>>7461
infatti gli ucraini che pensano del fatto che siano diventati una dittatura?

 No.7482

>>7481
>>7481
>>7481
>infatti gli ucraini che pensano del fatto che siano diventati una dittatura?

non conosci il significato delle parole, coglione
ma hey, "DITTATURA SANITARIA", vero?

quale paese ha mai tenuto elezioni durante una guerra, mentre parte del suo territorio era abusivamente occupato? come cazzo li contano i voti li?

 No.7483

File: 1719124526155.jpg (58.68 KB, 828x817, 1717789270773497.jpg)

>>7482
>immagina credere che a Sniff non faccia comodo escludere dalle votazioni le zone popolate da filorussi e russofoni

Alcuni esempi di paesi che hanno tenuto elezioni durante una guerra nel loro territorio sono:

- Afghanistan: Le elezioni presidenziali si sono svolte nel paese nel 2014 e nel 2019 nonostante la presenza delle truppe straniere e dei combattimenti con i talebani.

- Iraq: Diverse elezioni legislative e presidenziali si sono tenute nel paese durante il periodo di instabilità e violenza causato dalla guerra in corso.

- Libano: Le elezioni parlamentari si sono svolte nel paese anche durante la guerra civile che ha colpito il Libano dal 1975 al 1990.

- Ucraina: Nonostante il conflitto in corso nella regione orientale del paese con i separatisti filo-russi, le elezioni presidenziali e parlamentari si sono tenute regolarmente.

- Siria: Nonostante la guerra civile che ha colpito il paese dal 2011, il governo ha organizzato elezioni presidenziali nel 2014 e legislative nel 2016 e nel 2020

 No.7485

>>7481
>Hanno un "presidente" vestito come il capo della Korea del nord pure agli incontri internazionali all'estero

Quando si dice che l'abito fa il monaco.



File: 1718894338700.jpg (343.32 KB, 1920x1280, dinosaur-g6c164cdf1_1920.jpg)

 No.7425[Rispondi]

>Italia maglia nera Ocse per figli: secondo quanto si legge nel rapporto dell'Ocse, 'Society at a Glance 2024', pubblicato oggi a Parigi, il Tasso di fecondità totale (TFT) "più basso si registra in Italia e in Spagna, con 1,2 figli per donna e più, in particolare, in Corea con un tasso stimato di 0,7 figli per donna nel 2023".

>La diminuzione, precisa l'Ocse nel documento, "è andata di pari passo con l'aumento dell'età in cui le madri hanno il primo figlio, cifra che è cresciuta da 26,5 anni nel 2000, in media Ocse, a 29,5 nel 2022".


https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2024/06/20/italia-maglia-nera-ocse-per-fecondita-12-figli-per-donna_4de2760c-ed1c-439d-b802-79d73c605930.html

È stato bello essere i boss del pianeta per qualche anno, ma prima o poi tutto finisce. Bisognerebbe pianificare un'estinzione dolce.
13 post e 3 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7457

File: 1718984303676-0.jpg (260.04 KB, 1400x1163, fixed (1).jpg)

File: 1718984303676-1.jpg (99.25 KB, 1182x1185, fixed.jpg)

File: 1718984303676-2.jpg (73.73 KB, 896x560, fixed (2).jpg)

File: 1718984303676-3.jpg (63.8 KB, 1174x628, 3-Figure1-1.jpg)


 No.7459

>>7451
>Non lui, ma io non faccio vedere alcuno schermo ai miei, per ora. Niente, né tv né cell o altro.
Bravo, si vede che i tuoi non sono particolarmente capricciosi o iperattivi la sera. Non tutti hanno la tua fortuna però.
>Io invece sì perché, come sai se non larpi, se dici 5min diventano 40, se dici 1 ora ne vogliono 3, quindi se tanto devo sentirli piangere preferisco sentirli a 0 minuti, non dopo.
La differenza è che in quei 40min non piangono, non provano ad ammazzarsi e tu tenendoli d’occhio a distanza puoi anche fare 2-3 cose. Poi quando stacchi, stacchi punto, li distrai e la piantano di frignare. Che poi ci siano rischi etc. ci sta (per tutto è così), se non esageri lo schermo può anche starci.

 No.7460

>>7451
>No anon, negli anni '80-90 acquistavi un ventesimo della roba che acquisti oggi.
lol

>>7457
>>7456
Noterai, coglione, che i tuoi grafici parlano di educazione e non di lavoro.
Io sono disposto a discutere, ma dovete leggere, rileggere, leggere ancora, e capire quello che avete letto.

 No.7480

>>7459
>Bravo, si vede che i tuoi non sono particolarmente capricciosi o iperattivi la sera. Non tutti hanno la tua fortuna però
Confondi l'effetto con la causa: non sono capricciosi e iperattivi proprio perché non hanno la dipendenza da schermo.
>>7460
>lol
Stacci, è così. Se negli anni '90 potevi uscire con solo le chiavi in una tasca e 10mila lire nell'altra tasca senza sembrare un malato mentale, oggi non è più così. Ci stiamo assuefacendo alle relazioni con gli oggetti e stiamo disimparando a relazionarci con gli umani.

 No.7484

File: 1719137747187.jpeg (658.79 KB, 2048x1620, FFyIVyzX0AsYST0-230261557….jpeg)

>immagina chiedersi il perché e fare pure grafici sulla correlazione tra il passare fino a 30 anni sui libri e non fare figli

>>7435
>È colpa del capitalismo: con più tasse e più comunismo sicuramente si faranno più figli
Questo è il meglio di tutti.



File: 1717658519120.jpg (479.59 KB, 1817x1080, Ritaglino 6-6-2024.jpg)

 No.7054[Rispondi][Ultimi 50 post]

>Le Hurr, Le Durr, i Novax Mattinculo, HEHEHE, gombloddoh

Continua da >>5969 e da >>5106 che son già in autorabbia

perimiocarditino malorino improvvisino infartino da vaccino?
continuano ad essere notizie quotidiane

appropò, dopo la morte improvvisa della storica truccatrice di Mediaset, ora è improvvisamente morta la storica truccatrice della Rai:

https://www.ilmessaggero.it/persone/francesca_frongia_truccatrice_rai_morta_chi_era_news_oggi-8160194.html
99 post e 79 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7423

>>7412
fammi indovinare, per risolvere il problema ci vuole più comunismo e più tasse.

 No.7424

Ero in giro e ho sentito uno parlare di un conoscente calciatore 17 enne penso che ha avuto la miocardite
Ti ho pensato novaxxfag

 No.7449

File: 1718976423864.png (67.08 KB, 1044x750, 1718967270868841.png)

>>7412
>>7410
>>7399
>>7384
Shhh, non ti agitare piccolo vaccinoloide, sei troppo debole e fragile per sottoporti a questo continuo stress.

 No.7477

File: 1719069173400-0.jpeg (196.3 KB, 1440x1592, GQrn2JabYAAcYy8.jpeg)

File: 1719069173400-1.jpeg (113.95 KB, 1080x1172, GQrlHscXUAAL2eQ.jpeg)


 No.7479

>>7410
Tra l'altro sono proprio i non vaccinati a morire di più, pensa che negri.
>>7422
>la COOP, cioè i salumieri comunisti
LMAO questa era proprio bella, me la rivendo. Peccato che morirai presto, eri simpatico.



File: 1719010041316.jpg (23.39 KB, 500x300, PfYD10211896.jpg)

 No.7463[Rispondi]

>deve esserci la libertà di religione
>si ammettono religioni monoteiste
lol che stronzata. Le religioni monoteiste non fanno altro che alimentare l'estremismo religioso "il mio è l'unico vero Dio AAAA ti ammazzo AAAAAA".
Sono completamente incompatibili con una società dove c'è libertà di religione.
Non a caso il monoteismo è un'invenzione di una certa popolazione nota a tutti per i suoi metodi scorretti e sovversivi.
Nel frattempo le persone normali sanno che ci sono più divinità, decidono a chi affidarsi in base ad un vero percorso spirituale, e non rompono il cazzo a nessuno con stragi, imposizioni, ecc

 No.7464

vota politeisti per un revival pagano

 No.7465

Tutto molto interessante ma anche gli indù cagainstrada sono ferocemente militanti nella loro religione del cazzomerda con millemila divinità, ma tipo il più sanguinario salafita proprio.

 No.7466

Hail Eris.

 No.7469

File: 1719059194859.mp4 (11.84 MB, 720x720, Magic Shop (2008 Remaster).mp4)

Da noi non è un vero problema perché ognuno si fa la propria spiritualità prendendo un po' qui e un po' là, almeno dalla gen X in giù.

 No.7476

>>7465
vabbè a sto punto mettiamoci a discutere le religioni dei castori e degli struzzi



File: 1719057407073.png (564.48 KB, 2360x1744, nemici della natalità.png)

 No.7467[Rispondi]

ma soprattutto morte alle banche e ai fondi speculativi
1 post omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7470

———-→ Un delirio di persecuzione è una patologia psichiatrica (più precisamente una psicosi) in cui il paziente crede che una o più persone gli vogliano fare del male nonostante non vi siano prove che ciò corrisponda alla realtà. I contenuti di questi deliri possono presentarsi alquanto variabili tra un individuo e l'altro, variando convinzioni possibili sebbene improbabili a completamente irreali.

Il delirio persecutorio si colloca sul lato più grave dello spettro della paranoia e induce a molteplici complicazioni tra cui ansia e ideazione suicidiaria. I pazienti presentano comportamenti assai diversi che possono andare dal rifiuto di uscire di casa per paura a atteggiamenti violenti. Il delirio di persecuzione è uno dei deliri più comuni e si riscontra con maggior frequenza tra i maschi.

L'eziologia della patologia è spesso una combinazione di fattori genetici e ambientali, come un intenso uso di droghe e di alcol o un passato di abusi emotivi. I trattamenti più utilizzati sono la terapia cognitivo comportamentale, la somministrazione di farmaci (in particolare antipsicotici di prima o seconda generazione); nei casi più gravi è necessario ricorrere ad un ricovero in ospedale. La condizione è comunque spesso resistente ai tentativi di cura. La diagnosi del disturbo può essere effettuata utilizzando il DSM-5 o l'ICD-11.

 No.7472

File: 1719062167442.jpg (110.22 KB, 500x643, FY7jE7nVQAEEbg3.jpg)

>>7468
No, ma abbiamo buoni motivi per tenere in vita i popoli europei ed impedire che il pianeta terra finisca nelle mani dei marroni e dei meticci

Inoltre vivere è bello se fatto secondo natura, quindi finiscila con le psyop fognarole

 No.7473

>>7468
Il sesso, l'alcool e la droga.
Che vuoi di più?

 No.7474

Nel grafico hai dimenticato di inserire "genitori pedagogicamente sempre più stupidi, handicappati e menefreghisti"

 No.7475

>>7472

>clean water

lmao i romani avevano tubature in piombo per l'acqua. la cosa gli ha lentamente mandato in pappetta il cervello, si sono avvelenati solo bevendo.

also, c'era inquinamento all'epoca dei romani: disboscamento, attivita' siderurgiche.

chi ha fatto la pittura nel migliore dei casi voleva solo un effetto comico



File: 1718918123061.mp4 (9.86 MB, 720x1280, casa.mp4)

 No.7431[Rispondi]

Anche CasaPound è opposizione controllata?
1 post omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7433

Certo che lo è.

Also:
>Cammina con la bandierina rossa davanti al pub dei fasci
Gioca giochi stupidi, vinci premi stupidi

 No.7441

>casapound

Noto con disgusto che i media sinistropuzzoidi, non sapendo più che pesci pigliare di fronte alla effettiva caduta libera del consenso per globohomo, è tornato al caro vecchio fascismo da cercare dietro ogni angolo.
Il giudeo Parenzo e i soiagiacomi di Fanpage si sono alleati e ogni singolo giorno mandano in onda tristissimi reportage sul "ritorno del fascismo", mandando i loro ratti inviati ai picnic di giovinastri che cantano "duce duce" attorno al fuoco con la telecamerina nascosta, o insistendo che il consigliere comunale FdI di Cascate sul Membro ha teso un poco troppo il braccio mentre salutava sua nonna.
Adesso questo… Casapound, roba che ha smesso di fatto di esistere anni e anni fa.
Aridatece i musulmani che fanno il Bataclan, almeno erano più entertainment di questa roba patetica.

 No.7442

>socialisti vestiti nero versus socialisti vestiti rosso: la saga continua.

 No.7443

Non c'è biogno che sia controllata se è al 0%
Se mai dovesse diventare popolare partirebbero infiltrazioni e arresti

 No.7444

>>7441
sarebbe divertente qualcuno dietro i ratti con la telecamera nascosta a sentirli dire "facciamo finta di sgamare questi neofasci che abbiamo pagato per fare cosplay di fascismo, ma guarda te che s'ha da fà pè campà"

>gnuòòòò è stata l'ittelliggezza tifficiale!



File: 1718816490645.png (812.12 KB, 1280x960, ClipboardImage.png)

 No.7413[Rispondi]

Fino a ieri ci hanno chiamato complottisti perché lamentavamo che l'emergenza climatica è fabbricata dall'uomo.
>Salvo poi notare le alluvioni a Dubai di qualche settimana fa e il relativo "oops abbiamo seminato un po' troppo le nuvole".
Già negli anni '70 si parlava di geoingegneria e controllo del clima come se fosse una cosa normale, un dato acquisito.

Oggi in tutta l'Italia il cielo è stranamente coperto, e di conseguenza le temperature inusualmente alte.
Quindi domani si prospetta una giornata letteralmente di fuoco, con tutte le conseguenze (tutti coi condizionatori a palla, tutti a lamentarsi per il caldo, disservizi vari).
>Ormai quando dicono "complottista", stanno certificando che sei sulla pista giusta.
4 post e Una risposta con immagine omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7418

>>7417
Non vai irrorando nuvole "con incompetenza", ci vai solo per ottenere un risultato. Cioè ci vai con malizia.

Se alla malizia aggiungi l'incompetenza e la cialtroneria…

 No.7419

Che differenza c'è tra un complotto e la realtà?
da due settimane a sei mesi

 No.7420 RABBIA!

sono sicuro che non sei lo shillone russo novax

 No.7421

>>7418
infatti il mio commento e' riferito alla tua patetica mania di persecuzione per quanto riguarda i vaccini

 No.7429

File: 1718907794327.mp4 (6.54 MB, 1280x720, energy.mp4)

Lollo ai reazionari di cartone che si toccano il cazzettino fimotico al pensiero dell'uomi forte come coperanno col fatto che la Russia, fortunatamente, condivide la preoccupazione per il cambiamento climatico.



File: 1710286741476.jpeg (31.44 KB, 656x492, 65f035f9ae43a.jpeg)

 No.5086[Rispondi]

>L'europa vuole a tutti i costi portare a termine la transizione energetica, tramite politiche sempre più stringenti come la ristrutturazione e compravendita delle case e le auto elettriche
>Presunti motivi, fra i vari: uno morale/ecologico e l'altro per rendere l'europa energicamente indipendente da altri paesi
Apprezzo il secondo punto, ma ho dei dubbi riguardo il primo motivo (l'ambiente ecc.) e soprattutto le modalità quasi coercitive usate per "forzare" il nuovo paradigma, in uno stile che ricorda vagamente l'epopea covidiana. Ne vale davvero la pena per gli europei tutti? E per l'Italia?

Poi vorrei ribadire un altro mio dubbio da coglione ingenuo coboldiforme quale sono: perché investire tanto sull'elettrico ma non su una fonte importante di tale elettricità? Va bene le risorse rinnovabili, va bene il solare, ma nulla riguardo l'atomo? Non vedo proprio nessuno nei piani alti che spinge sul Nucleare, vera e unica alternativa concreta, credo, alla dipendenza da petrolio e gas estero. Si investisse anche su questo tra le varie cose, su una sua ottimizzazione, sullo sviluppo di più efficenti sistemi di sicurezza, di gestione delle scorie, a livello europeo e non solo su iniziativa di alcune singole nazioni (che pure mi sembra trascurino molto questo compartimento).
30 post e 2 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.5332

>>5236
Bro ma sei coglione o non ti sei accorto che il kwh è passato da 3 centesimi a venti e il gas a quasi due euro a metro cubo e questa follia sta rientrando solo ora e nemmeno completamente visto che siamo ancora rispettivamente a +150% sulla luce e +200% sul gas? Maledetto barbacollo in tuta sborrata che non sei altro è palese a questo punto che le utenze le paghino i tuoi.
E leggi qui merdaccia ignorante https://www.reuters.com/markets/europe/german-industrial-output-posts-fall-december-2024-02-07/ che la domanda è quella industriale razza di spastico.
https://www.politico.eu/article/rust-belt-on-the-rhine-the-deindustrialization-of-germany/

>>5242
Chiaramente, e non vedo come quello che hai detto contrasti con quanto ho detto io, l'esempio dell'urea è calzante perché è letteralmente la stessa sorgente di prima ma con extra step dati dai middlemen che si fottono la percentuale anziché la greedflation da scarsità artificiale (imposta con le sanzioni non perché non ci fosse più urea) che è rientrata quando si sono venute a formare catene di approvvigionamento indirette.

>>5329
I verdi non sono sinistra ma letteralmente una psyop di washington dato che agiscono come dei sabotatori, se lo ritrovo in sti giorni posto un manuale del'OSS americano a penna di QUEL Donovan che qualche anno dopo fondò la CIA, che parla esattamente di come impiantare questo tipo di forze disgreganti camuffate da normali correnti politiche.

 No.5335


 No.7404

Se la benzina costa troppo, cominciate a guidare di meno l'auto che va a benzina

 No.7406

>>7404
fai prima a chiedere alla gente di cominciare a volare
ho visto poveracci rinunciare a qualunque cosa, ma toccagli la bruuuum bruuuuum e vanno fuori di testa

 No.7409

>>7406
Certo, chiaramente rinunciare all'auto è più facile quando uno è uno studente e può raggiungere i posti di lavoro col treno col bus e con la bici, fino ai 27 anni non ho mai guidato l'auto dopo la patente, ma ormai sono già 5 anni che uso l'auto molto di frequente per motivi di spostamenti per lavoro e se prima facevo 0 km all'anno ora ne sto facendo 17.000 all'anno e sono 150 euro di benzina ogni mese, ma almeno ho uno stipendio semi-decente che copre la spesa



File: 1715720013949.jpg (54.51 KB, 976x850, _91408619_55df76d5-2245-41….jpg)

 No.6747[Rispondi]

considerata la qualità delle offerte di lavoro, l'ambiente lavorativo, ecc ecc
si può dire che al giorno d'oggi hanno più dignità quelli che non lavorano che quelli che lavorano?
18 post e 14 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7155

File: 1717933812411.jpg (47.9 KB, 500x500, artworks-4tvGYqmnc1fHYBBP-….jpg)

>>7135
Lollo Maurizione, ormai non riesci a convincere neanche mia nonna.
Scagazzo sulla tua propaganda

 No.7156

File: 1717935204757-0.gif (2.35 MB, 461x259, 1.gif)

File: 1717935204757-1.png (887.41 KB, 750x497, ClipboardImage.png)

pedofilo, ci ha messo due anni per conquistare mezza basilicata. almeno hitler sapeva fare la guerra, questo e' buono solo a toccare i ragazzini e le ragazzine

 No.7174

>>7156
Il cope della Basilicata è la nuova strategia comunicativa dei negri fosforescenti, vedo

 No.7205

File: 1718118771258.jpg (3.93 KB, 217x232, its over.jpg)

>>6747

Il lavoro ha sempre dignità (fermo restando che "prostituzione" e "spaccio" e altre robette del genere, non costituiscono lavoro).

Allora il termine che devi usare non è dignità, ma proporzione fra ciò che fai e ciò che ottieni.

Dunque:

1- la società attuale è schiavista, perché i lavori utili (produzione, forze armate, terziario, insegnamento, ecc.) ti danno poco potere d'acquisto

2- stare senza far nulla è un lusso per chi può campare di rendita, fermo restando che tante rendite "sicure" oggi non lo saranno altrettanto domani (aspetto volentieri il botto che farà la bolla dei b&b, intanto mi godo il botto che sta facendo la bolla dei "rider")

3- la situazione nella società sta peggiorando a causa delle ridicole direttive europee (come ad esempio la transizione green)

 No.7405

Oggi ho messo le mani in un cestino dove c'era un pannolone sporco di merda.



File: 1718224746228.jpg (12.26 KB, 229x220, 117adcb7748966676e34f93cee….jpg)

 No.7224[Rispondi]

Redpillami sui Balcani. Sono basati?
2 post omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.7243

>>7240
>tranne i greci
Mai stato ad Atene?

 No.7244

>>7243
Non vado ad Atene
perché mi dà pene

 No.7250

L'Ungheria fa parte dei balcani, di sicuro non è centro europa

 No.7251

>>7250
>L'Ungheria fa parte dei balcani,
no, e in realtà neanche la romania ne fa parte
>di sicuro non è centro europa
sì che lo è

 No.7389

>Redpillami sui balconi. Sono basiti?

stanno proprio fuori



Elimina post [ ]

Vai in cima ]  [ Catalogo ]  — 


Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]