/pol/ - Politica, Società e Storia

Nome
Email
Oggetto
Messaggio
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 7200
Numero massimo file: 10
Upload massimo supportato: 20MB
Lunghezza massima video: 5 minuti

Vai in fondo ] [ Catalogo ]  — 


File: 1664365000589.jpg (59.75 KB, 548x768, Stare con Putin.jpg)

 No.1573[Rispondi]

Anzitutto rendo onore ai soldati russi, in particolare quelli che nell'Operazione Militare Speciale ci hanno rimesso la salute o la vita, alcuni forse senza sapere che stavano combattendo non solo contro i nemici della Russia ma anche contro i nemici della civiltà e della vita umana. Quei soldati - e anche tutti quelli attualmente impiegati nelle operazioni, tutti - meritano il nostro massimo rispetto, specialmente da noi che siamo un paese di gente incapace di lottare contro i propri diritti più elementari (s'è visto ad esempio con l'universalissima calata di braghe "pandemica", dove il preside ti intimava di "vaccinarti" altrimenti procedeva a sospenderti lo stipendio).

È dai tempi del golpe (occidentalissimo) dell'Euromaidan e della strage di Odessa che la Russia avrebbe dovuto intervenire in difesa delle popolazioni russofone. Oh cielo, cosa ci fanno dei madrelingua russi in Ucraina da tanti anni? Indovina un po', chiediti da quanto tempo e per quale motivo esiste l'Ucraina. Non lo sai? Ahi ahi, allora le tue idee probabilmente poggiano sull'ignoranza…

La questione ucraina non è nata a febbraio 2022 ma almeno dieci anni prima, proprio per quel golpe orchestrato dall'esterno. Putin era stato posto di fronte ad un bivio - una scelta "brutta" o una scelta "pessima" - perché il vero obiettivo degli angloamericani e dei loro burattinai è sempre la Russia. All'inizio del 2022 l'intervento si è rivelato inevitabile. Ma Putin, come chiunque può verificare dal suo discorso in cui spiegò obiettivi e motivazioni (censuratissimo e malinterpretatissimo dai media nostrani, indovinate perché), ha scelto non un'invasione, non i bombardamenti a tappeto, ma solo un'operazione militare tutta particolare, "speciale".

E a prendere supreme stangate sono stati, oltre che i mercenari angloamericani e le teste calde locali, anche i biolaboratori americani (tra cui quelli che sviluppavano virus calibrati sul DNA del popolo russo), di cui recentemente gli americani hanno ammesso l'esistenza ("erano solo QUARANTATRE laboratori, giurin giurello!"), e parecchie centrali internazionali di pedotraffico di bambini. Ufficiali NATO (e anche americani e inglesi), senza contare le truppe della Blackwater, ci hanno rimesso la pelle e nei rispettivi paesi sarà difficile spiegare come, dove, quando e perché sono morti, visto che ufficialmente non dovevano (e non poPost troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.
10 post e 4 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1593

>>1591
Giulietto Chiesa aveva i suoi pro e contro. Uno dei contro è… che era logorroico. Nel senso che un pubblicista, giornalista, saggista, deve far capire le questioni a chi normalmente non era stato in grado di capirle pur avendo davanti tutte le prove.

Mazzucco invece era tecnicamente un "politico", cioè a caccia di consensi. Per cui ha messo insieme tanta roba buona e tanta merda fritta. Il risultato è che ha un sito web pieno di gente e di fedelissimi, ma è estenuante dover discernere ad ogni pagina le cose buone dalle cazzate.

 No.1594

>>1593
Gli "specialisti" hanno anche il problema di dover tirare ogni cosa sotto una certa luce, pure quando non ce ne sarebbe né motivo né bisogno.

 No.1595

File: 1664489233579.jpg (23.24 KB, 443x443, 23017833._UY443_SS443_.jpg)

>>1591
Solo quando stanno disperatamente vogliosi di vendere libri, dvd, abbonamenti e gadget.

Se Blondet non fosse stato piazzato a sua insaputa su una lista di proscrizione di antisemiti (tale da creargli problemi nelle redazioni dei giornali, cioè sul lavoro), probabilmente quel suo saggio sarebbe rimasto a prendere polvere in qualche scaffale, non avrebbe avuto altro seguito, e lui si sarebbe continuato ad occupare di Comunisti Cattivi e Democristiani Puzzoni e di noiose cronache clericali di vescovi meritevoli di prepensionamento.

Insomma, quando vieni cazziato e perseguitato senza motivo, qualche domandina cominci a fartela: quale merdone ho pestato? quale vespaio ha ricevuto una mia involontaria e innocente gomitata? chi si è mortalmente risentito per un minuscolo saggio che sarebbe stato un successo se avesse venduto duecento copie prima di finire al macero? (e che nessuno, tranne l'amico di vecchia data di Effedieffe, si sarebbe mai sognato di pubblicare?)

Verso la fine degli anni '90 qualche ciellino promosse un incontro sull'aborto al Meeting di Comunione e Liberazione, invitando fra gli altri Roberto Fiore (fondatore di Forza Nuova); nella libreria del Meeting i libri della Effedieffe erano regolarmente in catalogo (ma con le condizioni-capestro della libreria applicate agli editori poco famosi: il 50% del prezzo di copertina lo incassava il Meeting, l'invenduto tornava alla casa editrice, la spedizione avanti e indietro era a carico dell'editore).

L'incontro fu affollatissimo, letteralmente non si poteva camminare nell'aula, gente seduta a terra e sulle finestre, in piedi anche dietro le tende, appesi ai lampadari, più le porte aperte perché una torma di gente fuori non era riuscita ad entrare. Uno dei relatori disse "è la prima volta che vedo gente sgomitare per partecipare ad una conferenza contro l'aborto".

Il successone attirò le ire funeste di certi innominabili "soggetti" che si guardarono bene dal far alzare un polverone sulla stampa (guai a dire che là fuori c'è un popolo che considera l'aborto un omicidio), e inviarono una ciellina d'altissimo rango - la presidentessa del Meeting - a fare il più colossale cazziatone agli organizzatori, uno per uno, singolarmente e lungamente, con sputacchi e urla non metaforici. Dall'anno successivo non solo Roberto Fiore fu dichiarato non-persona dai piani alti della CPost troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1599

>>1590
>>1595
Basato Blondet enjoyer

t. estimatore me medesimo

 No.1601

secondo me l'invasione dell'Ucraina è stata voluta per dividere la destra.
Il covid doveva divirla e invece l'ha unita più che mai.
Invece Putin, guarda un po', va ad invadere proprio dopo che l'isteria covid è finita, non solo dividendo la destra (dico la destra dissidente, non Meloni e co.) ma soprattutto portando avanti il piano di impoverimento delle nazioni occidentali + morte inutile di numerosi bianchi che a certi elementi fa sempre piacere.
Fossi stato capoccia di WEF e simili, di cui Putin ha fatto parte, fossi stato un comunista internazionale, cui Russia era la capitale, starei facendo i salti di gioia da Febbraio.



File: 1662905530482.png (535 KB, 760x760, WTC-7_1.png)

 No.1515[Rispondi]

Voialtri che siete troppo giovincelli per ricordare la grandissima cagnara che si fece sul cosiddetto """"terrorismo islamico"""" sebbene la versione ufficiale facesse acqua da tutte le parti…

…non potete nemmeno immaginare cosa significa, ancor oggi, sentire gente che parla con sicumera delle Favolette di Regime, dal """"terrorismo islamico"""" alla """"pandemia"""" e ai """"vaccini"""" fino alla """"guerra in Ucraina"""".
5 post e 9 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1522

File: 1663061012923.jpg (981.11 KB, 3281x2999, I FUCKIN LOVE SCIENCE.jpg)

>>1521
Sai perché i covidioti hanno ciecamente creduto alla pandemenza?

Perché sono abituati non solo a sorbirsi le notizie senza riflettere… ma anche a considerarle eternamente scolpite nel marmo, non passibili di smentita. È troppo faticoso pensare che la notizia #139057 di ieri fosse una panzana, ti toccherebbe riaggiustare mille connessioni mentali, troppo faticoso.

Dopo che hai partecipato a millemila discussioni in famiglia, coi colleghi, fra amici, online, sui Muh Terroristi Muh Islamici, sarebbe una fatica pazzesca per il tuo cervello riflettere sulla quantità enorme di indizi riguardo alla totale inesistenza di tali Muh Terroristi Muh Islamici.

Così come è una fatica mentale assurda ammettere che l'influenza stagionale è scomparsa a partire dalla stagione 2020 - casi, e morti, letteralmente zero - e che una malattia influenzale curata male ("tachipirina e vigile attesa") porta a brutte conseguenze, inclusa la morte.

I complottisti si affannano a spiegarti questioni ingegneristiche, politiche, finanziarie, assicurative, ecc., ma tu ancor oggi pensi che diciannove beduini incapaci di far volare perfino un Cessna biposto a elica facessero manovre che piloti provetti e di lunga esperienza hanno ritenuto praticamente impossibili. Troppo comodo spegnere il cervello e fidarsi dei tamponi (smentiti perfino dal suo inventore), fidarsi del telegiornale ("lo dicono tutti i telegiornali che è stato un attentato islamico! quindi deve essere per forza la verità"), credere che i russi siano sempre i cattivi e gli ucraini sempre i buoni (oooh guardate il Ghost of Kiev, una bellissima ragazza che da sola ha abbattuto sei gorillioni di aerei russi!), credere che non ci sia nulla di male nel favorire - nel cinema, nella società, ecc. - negri, froci, trans, "minoranze", eccetera.

Certo, anche i complottisti talvolta prendono cantonate (specialmente quelli pagati per rendersi ridicoli). Ma non puoi mettere sullo stesso piano un terrapiattista con chi ti spiega la questione dei sieri al grafene o la paternità USraeliana dei cosiddetti "attentati islamici".

 No.1523

>>1522
fattobuffo: letteralmente la stessa situazione dell'incendio di Roma sotto Nerone.

 No.1558

>>1522
Siccome lo spettacolo undicisettembrino è riuscito alla perfezione - un successo mondiale di pubblico e di critica - i lorsignori (((Padroni del Discorso))) hanno pensato che non conveniva aspettare il 2040-2050 per lanciare l'operazione Spopolamento Massiccio e la Dittatura Globale.

 No.1559

>>1558
Fattobuffo: l'accelerazione del piano della palestinizzazione del mondo (perché questo è quello che stanno facendo pari pari) segue curiosamente gli oroscopi e i transiti di Saturno.

 No.1600

File: 1664570766939.png (154.75 KB, 1000x500, ClipboardImage.png)




File: 1664466549085.jpg (156.07 KB, 1024x938, russia-passport-5603660.jpg)

 No.1584[Rispondi]

Ho spammato questo agli amici.

Risultato:
- alcuni hanno creduto che fosse una notizia vera
- tutti gli altri non hanno capito l'allusione all'11 settembre 2001 quando gli americani piantarono false prove come quei patetici passaporti finti
2 post omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1589

>>1587
gli (((angloamericani))) hanno attaccato il gasdotto per distruggere la germania, non la russia.
ciao.

 No.1592

>>1589
gli (((angloamericani))) hanno attaccato il gasdotto per distruggere la cooperazione tra germania e russia.

Fissato, da sempre il più grosso spauracchio degli USA.

 No.1596

>>1592
Questo è più esatto perché le "potenze di mare" (USA e Inghilterra) non vogliono vedere "potenze di terra" (Russia, Cina, un pochino anche l'Europa) commerciare fra loro. Ci vogliono insignificanti, come il Sudamerica, come l'Africa, clienti perpetuamente incapaci di alzare la testa.

 No.1597


 No.1598

>Gli USA annunciano l'intenzione di rendere inutilizzabile il North stream I e II
>Per assoluta coincidenza e senza nessuna correlazione avvengono sabotaggi proprio nel luogo dove la flotta USA stava facendo esercitazioni con droni sottomarini
>"Sicuramente ha stato Putin per non farsi più pagare dalla Germania"

E hanno pure la faccia di culo di difendere 'sta stronzata.
Quando finalmente cacceranno Biden a calci nel culo sarà sempre troppo tardi.



File: 1656511229912.jpg (328.5 KB, 740x1359, sprecare tempo sul porno.jpg)

 No.1256[Rispondi]

Sinfest — https://sinfest.xyz — è la webcomic di Tatsuya Ishida, giapponese naturalizzato americano.

La caratteristica principale di questo autore è il saper rappresentare la realtà attuale attraverso una narrazione onirica e allegorica che rappresenta un unicum nel panorama pluridecennale non solo webcomicaro ma anche in quello fumettistico e manga. Andrebbe letta dalle primissime uscite, perché è spesso impossibile capire una striscia senza aver letto molte delle precedenti. E purtroppo il sito web parte sempre dalla striscia più recente. (La cadenza delle pubblicazioni è circa settimanale, con una striscia a colori generalmente mensile).

I numerosi protagonisti e filoni narrativi della serie si possono capire soltanto avendo presenti le notizie di cronaca e soprattutto le implicazioni spirituali - non nel senso di religiosità spicciola ma nel senso di filone inarrestabile che trascende la storia e la politica. Ché se il sentor comune è ad esempio quello di aggredire una determinata categoria di persone, a frenare il tracimante odio non basteranno né i discorsi né la politica, perché una volta raggiunta la massa critica l'odio si alimenta da sé (appunto: come fenomeno del piano spirituale, non del piano materiale/umano), guadagnando nuovi adepti a sostituire quelli che escono di scena, una "forza" preternaturale incontrollabile. Lo abbiamo visto ad esempio nell'odio contro il "maschio bianco etero", nell'odio contro i "non vaccinati", nell'odio contro la Russia, tutti descritti ottimamente dal Sinfest nei vari archi narrativi.

"Sinfest", letteralmente "festa del peccato" (a scimmiottare le sagre paesane "festa della melenzana": melenzane per tutti i gusti), contiene dunque occasionalmente anche personaggi a metà strada fra i demoni e gli indemoniati. Persone senz'anima, consce di bramare la morte - per sé e soprattutto per gli altri -, la cui ombra proietta vistosamente corna e coda, e che pure appaiono eleganti e belle. Oppure l'allegoria della statua della Libertà, una donna che tenta di difendersi ma viene uccisa dagli anonimi sgherri del Nemico che ha preso ostaggio il giovanissimo Presidente degli USA (a sua volta allegoria di un Trump ingenuo di fronte all'avanzata nemica).

Non mi aspetto che capiate Sinfest. Dall'alto del vostro record mensile di seghe e pornazzi, con le vostre sinapsi letteralmente bruciate dal diluvio quotidiano di dopamina, con Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.
29 post e 15 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1531

File: 1663189880498.jpg (52.81 KB, 740x250, 2022-08-31.jpg)

"rapina a mano armata!"
"incendio!"
"saccheggio!"
"stupro!"
"sparatoria a scuola!"
"traffico di bambini!"

"misgendering in progress" VROOM WOO WOO WOO

 No.1532

File: 1663189974288-0.jpg (46.41 KB, 740x250, 2022-09-02.jpg)

File: 1663189974288-1.jpg (58.31 KB, 740x250, 2022-09-03.jpg)

File: 1663189974288-2.jpg (54.38 KB, 740x250, 2022-09-10.jpg)

Una volta c'era l'Uomo Ragno…

 No.1533

File: 1663190307263-0.jpg (54.7 KB, 740x250, 2022-09-09.jpg)

File: 1663190307263-1.jpg (48.88 KB, 740x250, 2022-09-12.jpg)

File: 1663190307263-2.jpg (310.58 KB, 740x1359, 2022-09-11.jpg)

File: 1663190307263-3.jpg (56.48 KB, 740x250, 2022-09-08.jpg)

Il lettore ingenuo penserà ad una "doppia personalità".

Invece in diverse vignette cresce l'allusione che Bidet-lucertola-Batman-mezzafaccia sarebbe indemoniato e facente parte di una setta satanica, che lo imbottisce di farmaci per tenerlo in vita. Notare come l'equivalente del dottor Strange, nell'ultima vignetta a colori, abbia effettivamente un pentacolo. Gli alieni (rettiliani, grigi, insettoidi, ecc.) sono effettivamente una rappresentazione laicista delle possessioni diaboliche.

 No.1541

File: 1663515840759.jpg (54.65 KB, 740x250, 2022-09-15.jpg)

>riconoscere i provocatori

 No.1583

File: 1664462182266.jpg (140.05 KB, 1250x423, 2022-09-29.jpg)

Vedo con piacere da un po' le vignette quotidiane di Sinfest sono a colori.

Quella di oggi tratta di due NPC che si sono inoltrate nella "zona proibita".

E cioè del fatto che l'unica rinascita possibile è quella del ritorno alla fede.

Senza dimenticare che i (((Soliti Noti))) preparano provocazioni e false-flag contro qualsiasi cosa non sia allineato con lo sfascio.



File: 1655734585950.jpg (65.16 KB, 538x575, berghy.jpg)

 No.1212[Rispondi]

L'uscita di scena del Bergoglio sembrerebbe ormai una roba imminente. Si darà per "positivo al Covid" anche lui? (il Deep State internazionale ha comunque già mostrato di non provare gratitudine per i suoi fedeli scagnozzi, com'è stato il caso di Draghi a cui era stata promessa la poltrona di presidente della Repubblica e invece è rimasto col cerino acceso in mano e non vede l'ora di svignarsela).
La faccenda dei problemi di Bergoglio al ginocchio che lo porterebbero alle dimissioni è una scusa ridicola; qualche mesetto fa fu operato al colon in condizioni particolarmente preoccupanti e non fece una piega.

Rimembranze varie:
- pur avendo fatto qualche sparata che nei titoli di giornale sembra cattolica, la vasta maggioranza delle uscitacce del Bergoglio è stata come minimo deleteria per i cattolici, come ad esempio il famigerato "chi sono io per giudicare [i froci]?" (in quel caso avrebbe potuto citare le Scritture, come quando dicono che «né effeminati, né sodomiti erediteranno il regno dei cieli»: cfr. 1Cor 6,9-10 quando c'è l'elenco degli «ingiusti»)
- ai primi tempi del pontificato Bergoglio annunciò che sarebbe restato in sella tre o quattro anni al massimo, e invece abbiamo superato i nove anni e ancora non si è schiodato dallo strapuntino
- pur esistendo indizi sulle follie procedurali riguardo alla sua elezione (documentate prima da Socci e poi da Cionci), è convenzionalmente ritenuto Papa dalla totalità quasi assoluta dei cattolici
- storicamente non suona strano che un Papa "lavori male" e che qualche altro alto papavero ecclesiastico dica invece le cose che vanno dette; come ad esempio ai tempi di sant'Atanasio (che non era papa ed era perseguitato dalla gerarchia cattolica), così pure oggi con Viganò (che non è papa ed è perseguitato dalla gerarchia cattolica, ma dice le cose che avrebbe dovuto dire Bergoglio)
- i gesuiti, nel fare professione solenne, emettono una specie di "quarto voto" che consiste nella promessa di non accettare cariche ecclesiastiche. Ma è una moda che oggi hanno dimenticato. Per esempio il Bergoglio accettò prima l'episcopato, quindi il cardinalato, infine il papato…
22 post e 6 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1563

>>1560
>implicando che i gesuiti non piazzeranno un altro dei loro al prossimo giro.

 No.1567

File: 1664210521870.png (163.46 KB, 1000x500, ClipboardImage.png)

>>1563
>implicando che i gesuiti IRL odierni siano come i gesuiti rappresentati dalla pamphlettistia polemica seicentesca

 No.1574

File: 1664377631288.png (691.46 KB, 1082x788, 1664288733637188.png)

>>1357
Fiato sprecato con un religiocucco: proprio come gli utili idioti del bolscevismo, il religiocucco si spanderà in ogni genere di volo pindarico e concozione mentale pur di giustificare le innumerevoli maniere in cui il clero del suo credo puntualmente lo danneggia, salvo forse avere un lieve sospetto solo nel momento in cui sarà troppo tardi e starà morendo di fame, freddo e miocardite mentre papa e cardinali volano sul jet privato via da Roma che brucia addentando bistecche.

 No.1576

File: 1664380578942.png (245.47 KB, 1500x500, ClipboardImage.png)

>>1574
>HEHEHE CRISTIANI UGUALE COMUNISTI HEHEHE

Con cinque minuti di cherrypicking si può dimostrare anche l'esatto contrario. Ma a uno come te non interessa capire, non interessa la verità, interessa solo poter continuare a fare il dodicenne:
>HEHEHE ORA DICO IL CONTRARIO DI QUELLO CHE DICE LUI HEHEHE COME SONO EDGY HEHEHE

 No.1577

File: 1664388674604.jpg (71.46 KB, 417x463, 1623167154568.jpg)

>>1576
>la verità

di sicuro la verità non la trovo tra gli strepitii semitici dei giudei, dei moamettani o del loro offshoot occidentale cristiano



File: 1664143074995-0.jpg (44.15 KB, 585x621, 1664142256212354.jpg)

File: 1664143074995-1.jpg (79.03 KB, 750x816, 1664142293552558.jpg)

File: 1664143074995-2.jpg (152.47 KB, 809x733, 1664142324338598.jpg)

 No.1561[Rispondi]

"Non piangere perché è finita; ridi perché è successo."

 No.1562

la mia preferita è quella su Obama abbronzato.

 No.1568

File: 1664210729646.png (230.01 KB, 1500x500, ClipboardImage.png)

Non ho mai creduto ciecamente nel berlusca, sebbene nel 1999, quando voialtri non eravate ancora nati, ho osato piazzare il libro "L'Italia che ho in mente" sul davanzale della finestra di un compagno comunistello-islamofilo, che diede un urlo di guerra epico e lanciò fuori dalla finestra il libro, correndo subito a lavarsi accuratamente le mani.

Il colpevole del pranketto non venne mai scoperto, e ancor oggi rido.

Pittura non relata ma solo per attirare l'attenzione.

 No.1570

>>1568
Berlusconi è uno dei politici italiani più importanti della storia moderna per il semplice fatto che ha spostato la narrativa politica sul denaro e le tasse.
Prima di lui, per chi se lo ricorda, vigeva la fumosissima propaganda politica della DC sul concetto di politiche "per la famiglia" che non ha mai voluto dire un cazzo di niente e che, complici anche le ricette socialiste di Craxi, ci ha portato nel disastro economico attuale.

A parte questo comunque Berlusconi fece assai poco. Pure lo storico accordo di Pratica di Mare tra USA e Putin fu solo di facciata.

Per chi pensa che la questione delle politiche "sui soldi" sia poca cosa giova ricordare che avremo potuto avere Democristiani a far casini con le banche molto più grossi di quelli che ci siamo ritrovati.

 No.1571

>>1570
>ha stato Craxi a rovinare l'italia, non l'euro, la UE e i pupazzi europeisti!

Ammazzati, andicappino

 No.1572

>>1570
L'odio feroce che si è attirato fin dai primi giorni mostrava che il Cav non era stato scelto dai salotti che contano. Ma anche a fronte del merito di aver spostato la narrativa, la sua "rivoluzione" è durata oggettivamente poco, e le sue promesse - tra cui la responsabilità civile dei magistrati - sono andate tutte puntualmente a farsi friggere. Il suo astro è decaduto in quel remoto 2009, quando senza alcun pudore andò alla festa dei diciott'anni di una ragazzetta anonima di un anonimo paesetto dell'hinterland napoletano.

Fu la conferma pubblica di quel che si sapeva già da tempo - che il soggetto si era ridotto a un vecchio pervertito e che aveva un esercito di scheletri nell'armadio. Da allora in poi gli hanno ripianificato ogni sua uscitaccia e ogni suo progettino, ivi inclusa l'Operazione Scoiattolo per farsi eleggere Presidente della Repubblica (e pur di non premiare Draghi gliela fecero passare per fattibile, finché non decisero che Mattarella doveva restare al proprio posto).

Un'intera carriera politica per "spostare una narrativa", è un risultato un po' misero, ed è solo l'ennesima conferma che la politica italiana postfascista è stata solo un enorme teatrino, in cui i pochissimi disposti a portare avanti delle idee senza compromessi (come Roberto Fiore con Forza Nuova) vengono calpestati ed epurati, mentre qualunque imbecille utilizzabile come comparsa (come il Santori delle Sardine: caso unico nella storia italiana in cui sorge un movimento di protesta contro un soggetto politico dell'opposizione) viene incensato e dotato di finanziamenti furbetti.

Craxi non fu un gigante ma -onore al merito!- fu uno dei pochi grandi statisti italiani del dopoguerra, capace (evento unico più che raro) di ribellarsi ai padroni. È a Craxi che va ascritto l'unico momento di orgoglio dell'Italia repubblicana quando nel 1985 a Sigonella, i Carabinieri puntarono le armi contro i Delta Force e i Navy SEALs - i pezzi da novanta dell'esercito americano -, e Ronald Reagan si fece due conticini e decise di far ritirare i suoi scagnozzi (che tirarono un enorme sospiro di sollievo). Puntualmente la fecero pagar cara a Craxi, morto in esilio.

Non mi si citi il massone Andreotti, vero capo della P2 (Gelli fu solo un comodo prestanome, spendibile), firmatario della legge 194/'78, morto comodamente nel suo letto portandosi con sè un bel numero di "Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.



File: 1628429248259.jpg (43.06 KB, 457x305, ee3b0c261f1c8398b21fd83bec….jpg)

 No.765[Rispondi]

—–BEGIN PGP SIGNED MESSAGE—–
Hash: SHA256

Ciao lupetti, ho modificato VerificaC19 ed Immuni, la prima perché salvi in "Download/green pass" i green pass scansionati, la seconda per permettere l'importazione di green pass inserendo il codice salvato da VerificaC19. Trovate più informazioni nei file LEGGIMI che le app salvano in "Download/green pass" quando le avviate. Trovate il codice sorgente e gli apk qui:

https://gitgud.io/lupetto/it-dgc-verificaC19-android/-/releases
https://gitgud.io/lupetto/immuni-app-android/-/releases

Se Google vi avverte che le app potrebbero contenere malware ignorate e installate lo stesso, è perché la firma è diversa da quella delle app sul Play Store essendo modificate. Il codice è pubblico e potete verificare che non è malevolo e compilarvele da soli. Prima di installarle dovete disinstallare le versioni originali se le avete già.
Vi prego di diffonderle il più possibile, su altri chan italiani, gruppi Facebook e Telegram e qualsiasi altro canale vi venga in mente.
Ho creato una board (accessibile tramite Tor Browser) per le discussioni relative all'indirizzo:

http://4usoivrpy52lmc4mgn2h34cmfiltslesthr56yttv2pxudd3dapqciyd.onion/gp/

Non so perché ma 8kun mi dava problemi nella creazione di una board nonostante avessi javascript attivo.
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.
15 post e 4 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1233

>>1147
neanche un mese fa ancora si parlava di grimpassi di qua e grimpassi di là…

>>1063
…non son passati neanche due mesi dal tuo post e già nessuno ricorda più quella tristissima e ridicolissima epoca in cui i grimpassisti si sentivano aristocraticamente superiori al volgo non vaccinato…

…e così si verifica la mia facile profezia di due mesi e mezzo fa: >>1054

>>1049
sì, certo, come no.
a settembre hai detto?
mancano ormai solo luglio e agosto, per arrivare a quel fatidico settembre.

ma tanto, a che servono altri giri di punturine?
si blatera di 5 milioni di persone "con solo due dosi", che non si son fatti la terza e che non si faranno vivi a quel fatidico settembre.
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1551

>>765
Ma ve li ricordate com'erano isterici i pidioti (e i loro cloni di qualsiasi altro orientamento politico) quando si trattava di bloccare chiunque non avesse il grimpasso?

 No.1552

>>1551
preparati perché ora diventeranno pure più aggressivi facendo i gretini.

 No.1556

>>1552
Rimembranza che il Potere non è capace di gratitudine verso i suoi servi, nemmeno verso i più fedeli e utili.

I burattinai della Gretina puntavano al Nobel per la Pace ma al momento buono quel Nobel l'hanno dato ad un brutto negrone bellicoso e belligerante (che infatti ha usato i soldi per comprarsi altre armi, i cui venditori saranno stati "contenti" - in senso di mazzette versate - di quel Nobel).

La Gretina poi ha compiuto i diciott'anni e quindi ha smesso di avere l'appeal per pedofili che era una delle principali chiavi del suo successo. Ora, salvo inutili (e non remunerative) uscitine pubbliche ufficiali, passerà il resto della sua vita a spergare autisticamente nella sua cameretta dove verrà notata al massimo da qualche formichina o mosca di passaggio.

 No.1569

File: 1664211415797.png (165.75 KB, 715x500, ClipboardImage.png)

>>765
Perfino il Cuck-Canada oggi ha abolito le restrizioni contro il Covid.

Mission Completed, ma anche nel senso che non riescono più a tenere in piedi la farsa vaccinale iniziata - come da vignetta a lato - a fine 2020.



File: 1662386737743.png (10.56 KB, 241x209, download (4).png)

 No.1498[Rispondi]

>sii il battaglione Azov
>nascondere il proprio orientamento filo-nazista agli occhi dell'Occidente, così da fare bella figura
>farsi inviare armi in misura sproporzionata
> commettere atroci crimini di guerra e torture

Anon, perché cazzo continuiamo a sostenere questi stronzi in Ucraina?

 No.1499

Perché il nazionalismo va bene quando è il tuo e dobbiamo mantenere disastrate e in stato di guerra tutte le rotte del gas da oriente che non siano da Israele.

 No.1500

File: 1662394608783.jpg (116.75 KB, 675x1200, azov-ebreo-8610211.jpg)

Perché (((loro))) hanno deciso così.

 No.1566

File: 1664180654557.jpg (120.31 KB, 1500x500, nato-peace-stonetoss-comic.jpg)




File: 1663265251301.jpg (56.27 KB, 640x640, unnamed (1).jpg)

 No.1535[Rispondi]

E slippety sloppity si arrivò alla terza guerra mondiale

 No.1536

>i russi attirano i zelenskraini in trappola
>la stampa seetha e copa dicendo che i zelenskraini stanno vincendo
>gente bislacca tipo greci e addirittura azeri alza la testa dicendo "ehi voglio fare guerre anch'io"
>noialtri coglioni a pagare gas luce e benzina a prezzi stellari

qualcosa mi dice che la politica democratica è solo il paravento ("arma di distrazione di massa") di ben più oscuri poteri

 No.1537

>>1536
https://greekreporter.com/2021/11/28/port-of-alexandroupolis-greece-hosts-us-largest-ever-military-landing/

>gente bislacca tipo i greci

Oh you.

fattobuffo: la turchia ha provato a pestare i calli al gasdotto da Israele (c'era un piano alternativo per un gasdotto attraverso la Turchia) ed ora casualmente, senza alcuna correlazione si prepara un clima un pochino sfavorevole per Erdogan.
Quando si dicono le curiose coincidenze.

 No.1557

Secondo quanto riferisce Erdoğan, Putin avrebbe chiesto insistentemente la liberazione di un prigioniero ucraino in particolare. Erdoğan non ha fatto il nome ma secondo alcuni si tratterebbe di Victor Medvdevchuk, il leader della opposizione ucraina. Questo è molto interessante perché ciò potrebbe significare che Medvevchuk potrebbe essere l'uomo che guiderà la transizione del dopo-Zelensky, vista l'insistenza di Putin nel farlo venire in Russia.

 No.1564

>>1557
>potrebbe
lo hanno detto tutti i giornali che sarebbe stato il presidente di un'Ucraina filo russa ma credo che i referendum per l'annessione dei pezzi di Ucraina abbiano cambiato i programmi e che in caso di vittoria russa non ci sarà più un governo ucraino.
la parte buffa è che in quel caso noi non dovremo più pagare all'Ucraina concessioni per avere il gas russo.

 No.1565 RABBIA!

File: 1664146663737.gif (149.09 KB, 236x260, medicine.gif)




File: 1654669486487.jpeg (15.7 KB, 375x390, 1558420100687.JPG--vauro-….jpeg)

 No.1162[Rispondi]

…tant'è che quando non recitano bene la loro parte del copione prestabilito, subito arriva qualche avvertimento.

>Vi ricordate della casa abusiva di Di Maio?

https://www.repubblica.it/politica/2018/11/09/news/di_maio_casa_pomigliano_d_arco_condono-211182603/

>E della faccenda della colf in nero di Fico?

https://www.iene.mediaset.it/2019/news/fico-colf-nero-presidente_550145.shtml

>E della casa popolare della madre di Taverna?

https://roma.corriere.it/notizie/politica/19_gennaio_10/taverna-tribunale-rigetta-ricorso-madre-lasci-casa-popolare-53aa0672-14ee-11e9-b0de-82ca1617bf76.shtml

>E della casa di Draghi che andò a fuoco?

https://www.lastampa.it/cronaca/2020/04/08/news/incendio-nella-casa-di-mario-draghi-in-umbria-a-fuoco-una-canna-fumaria-nessun-ferito-1.38693372/

>E della droga trovata in casa di Morisi?

Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1164

Mancano le accuse di stupro al figlio di Beppe Grillo dopo le quali Conte può finalmente fare il valletto del PD con i voti dei 5 stelle.
Comunque niente di nuovo da Craxi che finì in esilio casualmente dopo Sigonella.
O Mattei e Olivetti "casualmente" morti in incidenti.

La parte buffa di contro è che avere una classe dirigente di pupazzi porta risultati indesiderati pure al padrone che li comanda.
Vedi ad esempio la situazione in ex-Jugoslavia che dopo il conflitto non è minimamente migliorata per l'assenza di una politica estera italiana e che ora finirà nella sfera di influenza cinese.

 No.1553

Bump per l'astensionismo

 No.1555




Elimina post [ ]

Vai in cima ]  [ Catalogo ]  — 


Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]