- Tecnologia

Nome
Email
Messaggio
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 7200
Numero massimo file: 10
Upload massimo supportato: 20MB
Lunghezza massima video: 5 minuti

Vai in fondo ] [ Torna ] [ Catalogo ]  — 


File: 1645190334308.jpeg (158.98 KB, 960x720, 1959194_cabina_telefonica.jpeg)

 No.37

Filo FurboFonini /FFF/

Offerte, consigli, domande e risposte sul tema.

 No.53

segnalo l'offerta di 300 gb in 4g/4g+ di Il*ad attivabile per circa un mese.
no chiamate, no sms, 300 gb internet in 4g/4g+ per 14.00 €/mese

 No.55

vorrei passare a iliad.

ho una tariffa di merda ma ho una cosa rarissima: quando comprai la sim più di 10 anni fa il tizio del negozio sbagliò a scrivere sia il comune che l'indirizzo e dimenticò di scrivere l'indirizzo email (che comunque abbandonai poco tempo dopo).
>quindi ora la mia sim è ancor oggi intestata a persona praticamente inesistente.
mi fanno gola i giga e gli sms dell'offerta iliad ma mi secca fornire l'indirizzo giusto e mi seccherebbe anche di più fare una videocall di verifica o inviare documenti.

cosa fare?

 No.56

>>55
fatti un secondo numero, fai scadere l'abbonamento della prima, spendi solo per tenere attiva la linea qualche euro all'anno

altrimenti trova un prestanome che attivi la linea a suo nome, non è che ci siano molte alternative

 No.58

File: 1650061043382.png (306.59 KB, 427x559, this-sux.png)

>FurboFonini

 No.59

File: 1650061602680.png (831.33 KB, 4284x1092, phone.png)


 No.61

>>58
cioè ma perché mettete le pic dei negri negroni?

 No.62

File: 1650062921926.png (260.77 KB, 526x526, 1626319135514.png)


 No.69

File: 1651650260216.jpg (111.87 KB, 766x958, sfos.jpg)

>>37
considerare l'alternativa seria: https://SailfishOS.org di https://shop.jolla.com

>SailfishOS:

- basato su Linux (attualmente kernel 4.4, systemd 238, Qt 5.6 su Wayland nativo)
- root, command-line, ssh access: basta attivare il Developer Mode nei settings
- layer di compatibilità Android 9, le apps si scaricano da APKpure o Aptoide
- le app native si scrivono in C++ e Qt/QML e possono funzionare in background, nello Store sono tutte gratuite
- sandboxing e altre soluzioni di privacy ma senza stressare l'utente come fa Android
- interfaccia utente semplice e intuitiva, ci arriva perfino un boomer
- filesystem criptabile (pin a 5 cifre al reboot)
- free developer kit (SDK per creare apps native e testarle sia su macchina virtuale che su real hardware)

>tipico utente Sailfish:

chi ha bisogno di poche apps android (whatsapp, banca e poche altre robe) senza servizi invasivi google (maps audioassistant telemetria ecc.)… ma vuole usare il cell come se fosse un device Linux (spostare foto e video con rsync in entrambe le direzioni, ecc.)
finché non si lanciano apps Android o account Gmail, il cellulare è completamente invisibile ai server dei FAANG, cosa che ha fatto guadagnare a SailfishOS l'approvazione governativa russa già da molti anni (ed è tutto dire)

>hardware supportato:

solo alcuni specifici modelli Sony Xperia, non tutti nuovissimi, non tutti 64 bit (vedere nello shop.jolla.com)
la licenza SailfishOS costa 49,90€ (ogni tanto la scontano a 39,90 o 29,90), la versione free non ha il supporto apps Android né il predictive text input.
per installare SailfishOS occorre sbloccare il bootloader senza upgradare Android (in fin dei conti più semplice di un LineageOS)

ma sì, dai, spendiamo questi 200+49 eurozzi e proviamo a vedere come se la cava. mi avanza una SIM quindi posso anche testare telefonate (con le cuffie bluetooth Sony XM4)

 No.74

>>69
sono curioso, facci sapere come va sailfishOS perchè non l'ho mai provato

 No.75

>>58
ci ho provato, FFF ci stava come acronimo

 No.83

>>74
per piacerti, devono essere vere tutte queste cose:
- ti piaze Linux e pure la commandline
- magari sai programmare (anche solo da dilettante) in C++ e Qt
- non vuoi far continuamente sapere a google+facebook+apple tutti i tuoi contatti, tutti i tuoi spostamenti, tutti i messaggi che scambi, tutte le password di rete a cui ti connetti
- hai bisogno di pochissime app convenzionali (whatsapp, instagram, telegram, qualcosa per il gps, quella della banca)
- non hai bisogno di giochini (al massimo qualcosina antistress tipo lego tower)


* whatsapp e instagram sono di facebook, ma almeno su sailfish le puoi chiudere davvero senza farti spiare durante tutto il periodo in cui il telefonino è acceso

 No.84

>>83
rispetto tutti i punti che hai elencato

avevo guardato anche pinephone, se non ricordo male ha gli switch fisici e questo mi incuriosiva molto

 No.85

>>84
I vari Pinephone, Fairphone, ecc., sono purtroppo iniziative commerciali (cioè dettati dalla voglia di far soldi molto più che dalla voglia di darti un prodotto aperto) e soffrono comunque del fatto che i chip fondamentali (codec, modem, radio, ecc.) sono "scatole nere" di cui non si conoscono le cose interne (che infatti hanno processori, RAM e sistemi operativi autonomi; il fatto che tu con un chip come il codec fonia "parli" attraverso un equivalente di porta seriale non implica che l'aggeggio abbia un minuscolo firmwarino su seriale). Fare uno screening completo di un apparecchio del genere, o anche solo un risk analisys, è letteralmente impossibile (così come è impossibile esaminare il sorgente del kernel che ti hanno dato, perché poche subdole righe modificate quel tanto che basta possono rendere il tuo sistema Linux un colabrodo).

 No.86

>>85
quindi non ci sono alternative, tanto vale farsi un cinafonino con lineage o tuttalpiù un pixel con graphene/calyx

 No.87

>>86
Il trucco è rimodellare le proprie esigenze a seconda di ciò di cui si ha veramente bisogno.

Hai veramente bisogno di "parlare al telefono" quando sei lontano da casa? Può andar bene anche un anzianofonino di quelli che non hanno internet.
Hai veramente bisogno di internet quando sei fuori casa? sì, no, perché? sei sicuro che un accrocchio con raspberry pi inscatolato all'interno del cappuccio della felpa non possa supplire come hotspot per un tablet?
Hai veramente bisogno di un GPS? un cellulare con un'app è sicuramente più comodo, ma quante volte a settimana hai bisogno di navigazione gps?
Hai veramente bisogno di millemila apps che fanno letteralmente la stessa cosa che fa il sito web di ogni singola app? quante volte a settimana usi ognuna di loro?



[Post a Reply]
Elimina post [ ]

[Nuova risposta]
Vai in cima ] [ Torna ] [ Catalogo ]