/s/ - Sconcerie

Nome
Email
Messaggio
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 7200
Numero massimo file: 10
Upload massimo supportato: 20MB
Lunghezza massima video: 5 minuti

Vai in fondo ] [ Torna ] [ Catalogo ]   [Archivio temporaneo] — 


File: 1679311480908.jpg (121.64 KB, 500x372, via-del-campo[1].jpg)

 No.327[Ultimi 50 post]

Vabbé, parliamo di troie anche un po' qui su vecchiochan?

 No.328

Ennesimo thread per dire che le femmine sono tutte zoccole?

 No.329

>>328
l'intenzione sarebbe di parlare di quelle femmine che sono zoccole davvero, di mestiere

 No.330

>>329
Che poi sono la feccia della società, e i soldi che gli dai finiscono nelle tasche dei papponi, soldi puliti ed esentasse.

 No.331

>>330
Yes, and…?

 No.333

Oramai è da più di un annetto che vado solo dalla fidelizzata: vuoi per l'intesa che si è creata col tempo, vuoi per la convenienza del pacchetto (2 VU per 1 ora e passa di quasi tutto tranne RAI 2, ma a me neanche piace granché), vuoi per l'offerta in zona che non è più ricca come una volta…
Poi, se ci aggiungiamo il fatto che gli admin di PF hanno messo i cancelli a pagamento (che il diavolo se li porti tutti quanti), si capisce perché non c'è più tanta voglia da parte mia di andare a caccia come facevo una volta.
E niente, per ora va così.

OP che mi dice, invece?

 No.342

non avevo visto il filo, voglio andare da una russa cerbiatta nordica

 No.343

>>331
A qualcuno non piace che vari soldi vadano in mano a gente che non lavora e non paga le tasse.

 No.344

>>343
O gente collusa alla mafia russa e albanese anche

 No.345

Il mercato non è più quello di una volta.

Io dico radiamo mosca al suolo e poi andiamo a liberare tutte le fighe da san pietroburgo a vladivostok

 No.348

>>343
Quel qualcuno farebbe bene a profumarsi l'alito e ad accomodarsi in ginocchio davanti alle mie gambe aperte, che in mancanza di sesso a pagamento questo pene non si succhia da solo.

 No.353

Oggi pomeriggio sul tardi sono passato dalla milfetta italiana dalla quale vado spesso, non l'avrei mai detto in passato ma riesce sempre a farmelo tirare nonostante le decine di incontri. Pompinone sontuoso in gola profonda, succhiata di palle, inserzioni vaginali a pecora, missionaria e ragazza cavalcante. Finale con megaschizzo in bocca mentre ero steso a X sul lettone. Appena torna il calduccio riprendo a scoparla sul tavolo della cucina!

 No.358

File: 1681911043908.png (512.95 KB, 718x454, 1.png)

Sono 10 anni che me lo menano con le mani e lo succhiano ma non mi fanno altro

 No.359

>>358
Magari cambia prostituta. Il resto del mondo ci tromba anche…

 No.360

Sarebbe bello avere un forum, o un canale telegram, dove si possono leggere recensioni di troie. Credo che quelle su escortadvisor siano attendibili sono se si tratta di una troia con tante recensioni, invece quelle su troie con poche recensioni mi puzzano: spesso ci trovi utenti che hanno fatto solo quella recensione, oppure utenti anonimi. C'è punter forum che ha angolo recensioni ma non solo vuole che ti registri ma c'è anche un sistema di crediti della minchia che non ho ben capito. Voi dove trovate contatti di troie?

 No.362

>>360
Punterforum funziona che per leggere le recensioni devi avere dei krediti che guadagni scrivendo recensioni oppure pagando. Infatti da altre fonti so che il numero delle recensioni è aumentato perché gli utenti vogliono guadagnare krediti ma siccome devono tutte essere approvate dalla direzione ci mettono dei giorni prima di accreditarli.
Io sono iscritto ad un forum privato da anni ma è semimorto, ci sono recensioni ma molto meno che in passato e ci lamentiamo tutti che non è più come una volta. Ho la mia milfetta dalla quale vado spesso (alla quale ho scritto anche poco fa per prenotare per stasera) ma ho anche poca voglia di sperimentare, oltre che poco tempo.

 No.363

>>362
la morte di punterforum, dovendo recensire per vedere le altre recensioni praticamente non c'è più una recensione che possa essere considerata attendibile.

 No.364

>>363
Quello è un effetto collaterale. Non era nemmeno male come forum, anche se non mi sono mai iscritto, purtroppo in Italia bisogna monetizzare tutto e quando arrivano i soldi si rovina il bel gioco. Anche escortforum è finito così: quando hanno messo gli annunci sono cominciate a sparire le recensioni negative e tutto si è rovinato.

Nel frattempo la mia milfetta mi ha scritto che oggi può solo in orari non compatibili e mi toccherà tenere il latte del papà fino a domani, sempre se poi domani può…

 No.365

>>364
Non penso sia così solo in Italia. Comunque morto punterforum se ne fa un altro, solo è un peccato perché lì dentro c'era una enciclopedia dello scopaggio.

 No.380

Punteranno qua
Il forum non mi sembra sia peggiorato, più che altro tanti sono venuti fuori con recensioni vetuste

 No.435

File: 1685027865725.png (665.83 KB, 1024x716, bnestemmie.png)

Vecchio-punter a rapporto, ma sono momentaneamente fermo a causa di mancanza di fondi. Spero che in tempo breve riuscirò a rimettermi in sesto finanziariamente, così da riprendere l'attività.

 No.436

>>331

…and invece di andare a puttane (in entrambi i sensi), con tutti quei soldi mi sono comprato la moto.

 No.437

>>436
Grazie della splendida testimonianza

 No.438

>>436
>mi sono comprato la moto.
Scopando a crudo le stradali di Lagos avrei comunque una speranza di vita superiore alla tua.

 No.439

La moto, si sa, non dà pene

 No.445

>>439
Perché funziona bene

 No.454

https://www.xvideos.com/video76314771/risolve_problemi_finanziari_prendendosi_figa_e_culo
Le ragazze che vogliono risolvere problemi finanziari in questo modo sono classificabili come prostitute?

 No.494

File: 1688230509060.png (520.59 KB, 1000x563, ClipboardImage.png)

Appena tornato dal centro massaggi vicino a casa (non vicinissime, però). Entrato con l'idea di un semplice pompino + massaggio finale a 70 ma mi viene offerto un "quattlo mani" in corso d'opera allo stesso prezzo, che ovviamente accetto al volo.
Doccia veloce e comincio con una alla quale lecco la figa al volo, meglio così perché in due soli si è rilassata e la fighettina si è aperta, cosa che, come la Vecchia Romagna crea sempre un'atmosfera. Poi entra anche l'altra e cominciamo a giocare in tre: prima limono una mentra l'altra mi succhia cabrio, poi si scambiano la posizione. Poi mentre una mi succhia il membro l'altra usa le mie palle come caramelle. Mi propongono l'upgrade e accetto di ficcarne una che da brava esce a prendere il preservativo, nel mentre lecco la figa dell'altra che finge un orgasmo. Poi gommatura, missionaria con una cinesina mentre tengo abbracciate entrambe e limonata a tre lingue. Pecorina maledetta a tutta escursione penica, per il finale scelgo di uscire dalla cinegrina, l'altra me lo imbocca per un cimmone ma io le metto stese e, consapevole di essermi segato ieri e non poter performare in modo pirotecnico, schizzo metà serbatoio sulla pancia di una e metà su quella dell'altra.
E niente, erano anni che non operavo con la doppia consolle e i regali in questo hobby fanno sempre molto piacere, alla fine ho pagato quanto la prestazione con una ragzza sola. Pur sempre troppo visto che è partito il centello ma purtroppo il mercato post-covid è la mmerda che è e se mi faccio ancora più seghe mi si stacca il cazzo. Cinesine sempre carine (nei modi e nel corpo: di faccia niente di che), caffè prima dei giochi e acqua fresca a cose fatte, doccia prima e dopo. Stavolta niente massaggio finale come al solito, un po' m'è mancato.

 No.495

>>494
Senza il massaggio si gode solo a metà, vero?
Comunque mi pare che si vada tra i 50 e i 110 euro in base a cosa scelgono di fare le massaggiatrici. Perchè sono loro che scelgono cosa farti, no?

 No.496

>>495
Non direi, in genere il massaggio delle cinesi da centro è mediocre. Però dopo aver sbroffato sperma fa sempre piacere un po' di coccole e sentire le mani che ti lavorano, ti rilassa. A volte si trova anche un massaggio valido ma andare in un centro per il massaggio richiede più studio di andarci per farsi spompinare.
Per i prezzi, dipende cosa intendi. Almeno a 米兰 le tariffe nei centri più dedicati al meretricio è 70 per mezz'ora compreso di pompino scoperto e 100 sempre mezz'ora con l'inserzione vaginale (o anale, per quelle che lo fanno). Nei centri minori magari si scopa anche per 50.

 No.498

>>494
Quante volte è capitato di poliscopare a 3 in centro massaggi? È raro?

 No.499

File: 1688406384402.png (577.6 KB, 666x436, 2.png)

>>498
Presumo che se ci sono due operatrici allora sia possibile

 No.501

>>454
Bella la vacca chubby, chi è?

 No.502

>>498
No, per niente. Il massaggio quattro mani c'è apposta per quello, chiaramente i costi aumentano e sarà disponibile solo negli orari meno trafficati. Nel mio caso ho trovato una cinese furba che probabilmente quando c'è meno traffico offre qualcosa in più ai clienti allo stesso prezzo per fidelizzare, in genere riuscendoci quasi sempre: se sarò indeciso fra quel centro e un altro probabilmente in futuro sceglierò quello che mi ha trattato meglio.

 No.505

File: 1688716264504-0.png (314.55 KB, 450x450, ClipboardImage.png)

File: 1688716264504-1.png (3.44 MB, 1500x2000, ClipboardImage.png)

File: 1688716264504-2.png (1.14 MB, 1000x1333, ClipboardImage.png)

Dopo il centro massaggi di sabato >>494, ieri sono ripassato dalla milf italiana di >>353. Per chi mi seguiva sul diocanale, finalmente ho trovato l'ispirazione per portarle il vestitino che le avevo comprato ad ottobre dell'anno scorso. Poi lei era sparita per dei mesi, aveva cambiato lavoro (ufficiale) e a tutt'ora è diventato difficile trovarla e mi sono tenuto il vestitino pic relate in auto per dei mesi. Stranamente quando l'ha aperto non puzzava di cimice stagianata, meglio così. Le è piaciuto ed è piaciuto anche a me: per meno di 7 eypo mi ha fatto rizzare il cazzo mentre lo sceglievo, mentre mi immaginavo di scoparla con quello indosso e mentre me la sono scopata, ha ampiamente fatto il suo servizio!

Tornato dal bidet l'ho rovesciata sul letto sollevando il vestitino, convenientemente non aveva indossato le inutili mutandine. Leccata di fregna a piena escursione, poi sbattacchio del cazzo dvrissimo sulla sua patonza. Fortunatamente non si bagna granchè, sennò la inforcavo a crudo ogni volta. A questo giro opto per un preservativo femminile, mi sputo sul cazzo e la chiavo a missionaria poi a pecorina e mi faccio cavalcare. Il bello di questo tipo di condom è che scopi senza che ti si stringa il cazzo e che puoi alternare penetrazioni protette a pompini bagnati a crudo, fuori da un buco e dentro in un altro. In genere o la spruzzo o le vengo in bocca ma col preservativo femminile quasi sempre le vengo in pancia, come si deve. E niente, me la godo come ogni volta, è una cara ragazza.
Ho un altro vestitino per lei, sempre pagato meno di 7 eypo su Aliexpress, questo però è proprio di quelli sexy ma me lo tengo per farmelo rizzare in inverno!

 No.506

File: 1688717274766-0.png (386.59 KB, 1192x818, ClipboardImage.png)

File: 1688717274766-1.png (397.14 KB, 618x730, ClipboardImage.png)

File: 1688717274766-2.png (494.63 KB, 1192x818, ClipboardImage.png)

>>505
Ah, e lollo leggendo i commenti al vestito su Aliexpress delle fichette dell'Est Europa che lo indossano, quando per me per ora quel vestitino mi ricorda quando ho tirato il cordino per toglierlo di dosso alla milf mentre le davo cazzo a pecora! Non immaginavo che dedicare 7 eypo al simpaggio mi potesse dare così sollazzo!

 No.507

>>505
>non puzzava di cimice stagianata
Non riesco a immaginare l'odore

 No.509

>>506
Boia che fighe quelle dell'est

 No.510

>>505
Basatissimo vestitore di prostitute hai la mia stima

 No.511

richiedo foto del nuovo vestito

 No.512

>>511
Non ho mai avuto passione di fotografare o fare video dei miei incontri, l'unica volta che mi sono ripreso a scopare è stato come guardare il porno peggiore della storia (forse solo i film porno spagnoli sono più trucidi). Quello che invece faccio ad ogni incontro è registrare l'audio con una app del furbofonino, cosa che pone infinitamente meno problemi che registrare video e che, almeno nel mio caso, garantisce goduriose seghe anche a distanza di svariati anni solo riascoltando (oppure guardando in contemporanea del porno silenziato).

 No.514

File: 1689060294321.jpg (287.73 KB, 1280x1157, test adsl.jpg)

Ogni tanto, dopo qualche mese da un comportamento a riskio, faccio un controllino con lo speedtest per verificare se ho preso l'ADSL. E niente, anche a questo giro l'ho schivata. A questo giro sono stato relativamente bravo: invece di scopare direttamente a crudo mi è solo caduta la cappella dentro una cinese da centro massaggi a cui basta paciugare la figa per poco per farla diventare bagnata e vischiosa, il cazzo ci cade dentro come fosse ferro con un supermagnete. Forse c'è stata anche la rottura di un gommino ma non ricordo bene…

 No.515

>>514
si poi nella figa cinese è pieno di riso, si conserva asciutto e non arrugginisce

 No.516

>>514
Vabbè, il giro iniziato dopo aver fatto il test è iniziato subito da coglione: con la milfetta preferita abbiamo cominciato col preservativo poi, nel passaggio con io seduto sulla sedia e lei a cavalcioni, mentre scopavo ho sentito che la cosa mi stava piacendo di più e infatti si era sfilato il gommino chissà da quanto tempo. Abbiamo proseguito direttamente senza gomma per un altro paio di posizioni e, siccome non posso venirle in pancia perché non prende anticoncezionali, a furia di trattenermi non sono nemmeno riuscito a schizzare.
Lei si tiene controllata e oggi ha fatto un test negativo, fra quattro mesi spenderò altri 25 euro per il test…

 No.517

>>514
Richiedo info su questi test: dove si prendono, serve ricetta ecc.

 No.518

>>517
Non serve ricetta e li compri in farmacia o sulle farmacie online, forse anche su Amazon.

 No.519

>>516
Da come raccontate le cose sembra che scopare con la gente sia diventato un lavoro che neanche vi appassiona molto

 No.521

>>519
Ammetto di non avere un gran talento per la narrativa erotica, sul fatto che la cosa "mi stava piacendo di più" volevo dire che io, scopando praticamente sempre col preservativo, quando lo faccio senza ho sensazioni più intense e mentre la milfetta mi scopava a cavalcioni ho cominciato a sentire che le sensazioni che mi arrivavano dal glande erano migliori, non che prima mi stessi annoiando. Siccome inconsciamente (ma nemmeno tanto) ho voglia di scoparla a crudo non l'ho interrotta subito ma solo dopo circa un minuto di su e giù umidi.
Poi di certo scopare a pago è un vizio che mi concedo perché posso economicamente e perché riesco a tenerlo a bada. Un lavoro talvolta diventa cercare nuove ragazze/donne che siano perlomeno chiavabili, non costino 100 euro per un pompino scazzato da 20 minuti e non siano un pacco. È anche per questo che con la milfetta con cui mi trovo bene ho già collezionato decine di incontri e riesce sempre a farmelo tirare.

 No.528

Non chiava nessuno a pago? Volete rimanere tutti vergini? Che sfigguz, raghi!

A questo giro, delusione. Torno nel Centro Seghe Cinesi dell'altra volta, stavolta nessuna offerta: pompino a prezzo fisso, tariffa da listino. E vabbé, mica sempre è festa.
Slappo la fighetta cinese (una delle due dell'altra volta ma stavolta c'ha più scazzo addosso), c'ha proprio un bello spacchetto con piccole alette. Poi me lo succhia delicatamente ma ci vuole altro per il mio ciddone corazzato che ha visto 1000 troie. Infatti per schizzare un po' mi sego e un po' glielo struscio sulla passera finchè le innaffio il sottotetta. Anche stavolta ci metto troppo e mi tocca saltare il massaggio, comunque esco sborrato ma un po' insoddisfatto. Mi sa che al prossimo bramone ritorno all'altro Cento Succhioni Cinesi.

 No.529

>>528
Cosa apprezzi delle cinesi?

 No.530

>>529
L'ubiquità e l'economicità (relativa, rispetto ad altra offerta prostitutiva). Trovo sempre un centro cinese disposto a prendere in carico il mio sperma in eccesso. È una scelta di ripiego, io preferirei le russe ma costano di più e spesso sono tutte rifatte e scazzate. Anche questa china era scazzata ma con più grazia e poi normalmente ci tengono di più al cliente. Io di mio non ho la febbre gialla, cinesi fighe non ne ho mai incontrate.

 No.543

>>505
>>516
Niente, un canale di segajoli conclamati.

Ultimo giro prima delle ferie (mie e sue) con la milfetta italiana che si prodiga a sollazzarmi dietro compenso.
Era un bel po' che non le visitavo le budella dunque mi premunisco ingollando un quarto di pastiglia blu di sildenafil comprata ai bei tempi quando su eBay c'era il bengodi delle pillole arrizzacazzo. Arrivo preparatissimo e già nei preliminari ho una verga a pressione immane, un corpo contundente da denuncia, una mazza imperiale, un cazzo prepotente con solo un'idea in testa: sfondare brutalemnte un culo.
In realtà sono un romanticone e dopo averla leccata come piace a me (a lei ha smesso di piacere da qualche decina di volte, ormai: siamo come marito e moglie), dopo aver messo il gommino, la trombo in vagina per due-tre posizioni. Ormai mi conosco e dopo una ssommaria lubrificazione a saliva, le spingo la cappella sullo sfintere finchè non entra e proseguo la spinta lentamente fino alle palle. Pecorina, sul fianco, sulla pancia e a missionaria, è particolarmente arrapante vederla con le gambe in alto e la figa aperta mentre il membro scorre avanti e indietro nel suo intestino.
Finisco sborrando tre giorni di astinenza nella sua bocca, dando finalmente riposo ai corpi cavernosi del mio insolente attrezzo del piacere. Le lascio qualche soldino in più come faccio alle ferie e a Natale, come considerazione per i suoi servigi.

Mah, dovrei un po' cambiare dieta sessuale ma trovarne cosi aperte, comode ed economiche…

 No.544

>>543
>un quarto di pastiglia blu di sildenafil
Non ti si alza senza aiuto?
>comprata ai bei tempi quando su eBay c'era il bengodi delle pillole arrizzacazzo.
Ocio che può essere scaduta

 No.545

>>544
Senza ajuto si alza benissimo ma quando voglio andare in culo mi serve un'erezione più solida. La mia milfetta non fa troppe storie ma in genere con le pay se glielo infili nell'intestino e poi ti si ammoscia paghi comunque il supplemento anale. Quando non ho in mente di visitare il trinciastronzi faccio a meno di glommare inibitori della fosfodiesterasi e mi basta la normale pressione penica, infatti guardando sul mio taccuino ho visto che l'ultima volta avevo preso mezzo cialis indiano circa sei mesi fa. In linea con il nome del canale non sono più un ragazzino. A volte capita anche di sodomizzare senza aiuto ma sono improvvisazioni se vedo che la pressione mi assiste, l'aiuto kimiko è per quando proprio ho voglia d'ano (e infatti bisogna glommare circa un'ora prima).

Si, sia le pastiglie blu che quelle gialle che presi all'epoca sono scadute già da più di cinque anni ma funzionano ancora benone.

 No.553

copio-incollo
volevo chiedere ai punter di vecchiochan: ma le escort non sono brutte?
Sono andato su escortforum e ho visto i video delle escort, e sono tutte ragazze stile troione da combattimento con le labbra a canotto e quaranta quintali di trucco. Ci sono più prodotti chimici sulla loro faccia che in una fabbrica cinese.

Insomma nemmeno a pago si può scopare una ragazza bella?

 No.555

>>553
Non hai torto, la penso anche io così per la maggior parte dell'offerta di escort. Non è sempre stato così e non è sempre così per tutte le ragazze. Io preferisco le ragazze/donne magre con le tettine, il culetto e l'aspetto da brave ragazze come erano una volta le ragazze che un'organizzazione (cioè un racket) importava dalla Russia per un tour di un mese ed è vero, come ho già scritto in passato, che la maggior parte di quelle che arrivano adesso hanno le tette di gomma, le labbra a canotto, la pelle coperta di brutti tatuaggi e hanno addosso uno scazzo e una fame di soldi che prima era sconosciuta. Le sudamericane hanno in genere meno tatuaggi ma le stesse tettacce dure rotonde e il ripugnante culo sporgente da papera deforme e sono se possibile ancora più furbe e imbroglione di quanto fossero dieci anni fa.
Da quello che capisco però le prostitute si adeguano all'estetica che forse va per la maggiore: tettone e culoni.

Comunque qualcosa di umano si trova ancora, per chi come me non si è abituato all'estetica di questo tempo dispiace pensare che ormai sia l'eccezione piuttosto che la regola.

 No.557

>>555
Bella tripletta.
Il culone è obbligatorio per le sudamericane neh, se vai con loro devi aspettartelo. Passi l'odio per le tette e le labbra plasticose

 No.577

>>557
Il culone sarà obbligatorio adesso: una volta dalle brazze ci si aspettava il culo a mandolino, non a contrabbasso.

 No.578

>>577
Il culone mette d'accordo le femministe ciccione corpopositive, le negre e le latine. È qui per restare almeno un altro decennio a meno che non torneranno di moda le fighe dell'est come nei '90

 No.582

>>555
Le sudamericane-goblin sono generalmente inguardabili.Postare una foto di Adriana Lima nn vale.
Per il resto le uniche passabili sembrano essere le dominicane e le cubane, se nn altro per il bel fisico

 No.584

>>582
Con dominicane non ho esperienza (o almeno non la ricordo) mentre tutte le cubane che ho scopato erano del genere furbetta "dai, amore, vieni, non posso stare tanto!". Poi basta mostrarsi decisi e la smettono di mettere fretta però se vado a scopare a pago vorrei rilassarmi e non attaccare briga…

 No.593

>>514
>>516
Ma non sei terrorizzato al pensiero di beccarti l'HIV? Non è mica come le altre malattie veneree, se lo prendi poi sei rovinato per tutta la vita.

 No.594

>>593
Se è per questo anche il papillomavirus ti rovina e ti permette di giocare al lotto col tumore al collo e alla gola

 No.595

>>593
In realtà, da quello che so, la positività all'HIV non è più come in passato, adesso la si riesce a tenere a bada con una pillola di antiretrovirali al giorno e la speranza di vita, seguendo questa terapia, è simile a quella di un non sieropositivo.
Certamente non ho desiderio di prendere l'HIV, infatti la milfetta credo mi permetterebbe di chiavarla sempre a crudo ma uso sempre il preservativo. Tuttavia ogni tanto la voglia di scopare a crudo è più forte della ragione, in questo caso sapevo che lei aveva appena fatto il test ed è successo che il preservativo si sfilasse da solo e ho colto l'occasione di rinverdire il ricordo della figa sul pisello.

>>594
Al pompino senza gomma potrei anche rinunciare, anche se mi dispiacerebbe. A leccare la figa invece no. Perché a me leccare la figa piace proprio e ho deciso che certe cose voglio godermele. Cerco di controllarmi quando la voglia di inforcare una vagina senza protezione mi assale ma passare la lingua sul clito è semplicemente una goduria per me.

 No.596

>>595
Esistono dei vaccini per diversi tipi di HPV, giusto?

 No.597

File: 1692222065699.png (10.5 KB, 663x61, ClipboardImage.png)

>>596
Sì ma mi pare di aver capito che bisognerebbe vaccinarsi prima di cominciare i rapporti sessuali.

 No.601

Scusate la domanda da ex-verginello, ma è normale che il giorno dopo che scopi per la primissima volta a crudo si provi un po' di fastidio alla vescica e all'uretra? Io per precauzione ho fatto l'esame di urinocoltura con antibiogramma, ma gli esiti non hanno rilevato nessuna infezione.

 No.602

>>601
Mah, di fatto hai infilato la tua uretra in un biolab nel quale prospera una fauna randomica di batteri. Non è detto che siano mortali o pericolosi però mi immagino che dipenda tutto da come reagisce il tuo corpo. Io mi sarei tenuto l'antibiogramma per più avanti, in genere le infezioni ci mettono di più a manifestarsi. Può anche darsi che sia stata la tensione, eh…
Anche io scopo raramente a crudo e in genere il fastidio che provo è il maggiore attrito sul glande che in genere è schermato dal preservativo ma ogni volta lo sento sempre meno.

Benvenuto nel mondo dell'a FIGA!

 No.625

>>543
Rientro dalle ferie con milfetta, in realtà è già da più di una settimana ma non siamo riusciti ad incastrarci. Ieri sera invece sì e allora di nuovo a casa sua per una sgroppata più di voglia che di diletto (nel senso che avevo proprio voglia di monta fisica e non di fare filosofia del sesso coi vestitini).
Leccata allo spacco e poi, montata la gomma, dentro a missionaria con lingua in bocca. Il pinguino mi rema contro, questa estate m'è rimasta la voglia di chiavata sudatissima e scivolosa ma il tempo è andato, mi sa. A seguire pecorina intervallata per non schizzare anzitempo, poi la faccio venire sopra alla cavallerizza. Col tempo è diventata brava, adesso sento distintamente che riesce a far arrivare la cappella a bordo fregna, giusto un attimo prima di farlo uscire, la stimolazione è amplificata infatti la fermo due-tre volte e valuto di finire così. Invece la rimetto a missionaria e finisco schizzandola compreso il corpetto che tiene su. Eh, niente, scoparla mi piace proprio.

 No.626

>>625
foto o levati dai coglioni

 No.655

La mia preferita mi ha dato buca, che pena. Tra l'altro si sposta spesso il che è un'altra rottura di maroni

 No.657

File: 1695635702385.mp4 (1.88 MB, 640x480, Pasante-Unique.mp4)

>>655
Quando sono mobili è sempre una rottura di palle, fortunatamente la mia è stanziale. Forse, e dico forse, ho capito il trucco per trovarla più spesso. Il fatto è che a me piace scoparla verso il fine settimana per iniziare la pausa con una bella scarica orgasmica. Mi sa, però, che non sono l'unico a pensarla così. Dopo avermi dato buca un pajo di volte settimana scorsa ho provato a prenotarla per martedì ed in effetti era libera e il benessere post-trombata è durata per un paio di giorni lavorativi, la cosa non è male. Percui stasera niente tablet con le foto sozze seduto sul cesso dopo la cagata e domani ci riprovo!

L'ultima trombata è stata tranquilla, senza particolari acuti. Lei sempre carina e disponibile. Avevo finito i preservativi e ho fatto un ordine di quelli in resina (vid relato, anche se è molto vecchio. Li fanno sempre a Bogotà per vari marchi, si vede che c'è uno stabilimento specializzatissimo) che sembrano i sacchetti della spesa. Non sono roba per tutti, a tanti non piacciono, io li avevo già provati e sono in effetti sottilissimi. Il primo che ho usato tendeva un po' a sfilarsi, spero gli altri siano meglio. Girate tre-quattro posizioni e finito dentro per battezzare i nuovi gommini.

 No.658

File: 1695894050889.png (8.41 KB, 256x192, ClipboardImage.png)

>>657
>domani ci riprovo!
Ci ho riprovato e mi è andata bene, è probabile che ad inizio settimana sia meno oberata di cazz… ehm, di lavoro.
E comunque anche stavolta l'ho montata a piacimento, non mi mette fretta e io la adoro per questo. Mi gestisco i tempi, non devo pensare che mi devo sbrigare a fare questo o quell'altro, se una cosa mi sta piacendo la tiro fino a quando voglio fare altro.
Anche questo incontro è rimasto memorabile perché per la prima volta mi è esploso proprio uno dei preservativi in resina che ho comprato, nonostante questa volta abbia applicato anche il lubrificante che c'è in ogni confezione singola. Dopo aver chiavato a missionaria, ragazza cavallerizza e sul fianco con la sua gamba in spalle, appena la metto a pecora (con la luce dell'abatjour che le illumina lateralmente il figone aperto, nemmeno Storaro poteva fare meglio) ed entro a media andatura… TAC, un suono secco e ce ne accorgiamo istantaneamente entrambi, tipica coroncina alla base del pene, una rottura indiscutibile. Esco subito, il pensiero di reinfilarglielo istantaneamente mi coglie inevitabilmente ma lei è lesta ad imboccarlo per un succhione. Decido di indossare il terzo della confezione per finirla, lubrifico e poi dentro sempre a pecorina, giocando a uscire ed entrare per godere visivamente delle labbra che si aprono di più, anche stavolta negli affondi noto che ha una specie di scalino quasi in fondo alla potta e lo vado a cercare ad ogni affondo. Finisco rimettendola a missionaria, pistonandola per bene e schizzandole il pancino.
Mi secca un po' che mi sono riempito di questi gommini, anche questi due hanno una certa tendenza a sfilarsi, d'altra parte non hanno l'anello più spesso alla base che stringe e infatti su quello sono comodi: sottili e non stringono. Però l'aura di infallibilità l'hanno persa, me li godrò per i lati positivi senza più mitizzarli.

Dai, fatemi un po' compagnia, le seghe sono belle fino ad un certo punto!

 No.659

>>658
Causa mancanza di fondi, sono costretto a mettere in pausa a tempo indefinito le mie visite alla fidelizzata. È una rottura, ma devo dare priorità alle cose giuste.

Appena avrò la disponibilità economica, tornerò senz'altro a trovarla.

 No.661

>>659
Grazie per la compagnia, mi spiace che il portafogli non sia all'altezza delle tue voglie… Io essendo anon 1.0 non ho grandi spese e posso giocare senza grossi problemi, però essendo tirchio cronico cerco sempre di spendere il giusto (o meno, se riesco). Fortunatamente non ho il feticcio di dover per forza esagerare col sesso a pago, anche se mi dico spesso che almeno un incontro con una gran figa di semi-lusso potrei farmelo prima che il cazzo mi diventi solo un condotto fra la vescica e il water. Nel non concedermelo mi aiuta il fatto che l'estetica delle escort ventenni non mi arrapa più di tanto…

 No.662

File: 1696020297327.jpg (35.75 KB, 1024x547, bc2.jpg)

>>658
alla mia fidelizzata piacciono le sculacciate, pensa te, anche molto forti. certo che con lei tra alcool, scopate e improbabili storie di ex fidanzati nn ci si annoia mai. spesso sceglie location scomode e/o affollate, ma insomma, quante cose si fanno per un astuccio di carne :-)

 No.663

>>662
Alla mia non so se piacciono le pacche sul culo, a me invece no. Non ho idea del perché ma ogni tipo di simil-violenza nel sesso me lo ammoscia mentre mi arrapano i capezzoli eretti, la figa bagnata e tutte gli indizi che possano farmi credere che a lei stia piacendo. Non è che capiti spesso (in fondo è sempre sesso a pago) ma la volta che le se è rizzato il clito gli ho dato di cazzo in figa fin quasi a farglielo uscire dalla bocca!
Eh, purtroppo la mia riceve solo nella sua casa piccola, c'è un divano molto basso che è scomodo (e ci dorme sopra il gatto) e manca una poltrona per farlo incastrati stretti e con le sue gambe sui braccioli. C'è però il tavolo della cucina che ogni tanto ci accoglie, se non è stracolmo delle robe di famiglia…

 No.664

>>663
lei si eccita a giocare con violenza,anche con tirate di capelli,morsi mani sul collo ecc..
a me nn piace particolarmente ma più lo faccio più mi incita, in fondo è un gioco.

 No.667

Ho bisogno di un consiglio e chi meglio dei punter navigati del vecchiocanale!
Ho da un po' il tarlo di scoparmi una transessuale e voglio togliermelo prima che diventi un'ossessione, e oggi ho visto l'annuncio di una giovane brasiliana abbastanza figa e con buone recensioni appena arrivata nella mia città.
Considerando che non mi interessa ne farmi inculare ne succhiarglielo, cosa le dico al telefono? Che è la prima volta che vado con una trans e voglio solo incularla? Mi manderà a cagare?

 No.668

>>667
Non è necessario dire nulla al telefono, basta chiederle se è passiva. Il fatto che la descrivi come abbastanza figa direi che già una quasi certezza che lo sia: esistono trans prevalentemente attivi ma in genere c'hanno un cazzo così e sono piuttosto mascolini.
Io al telefono non direi un cazzo, nemmeno che sia la tua prima volta, di persona digli che ti interessa essere attivo e basta.
Eventualmente, buon divertimento.

 No.669

>>667
>Considerando che non mi interessa ne farmi inculare ne succhiarglielo
Scusa ma allora cosa vai a fare a trans?

 No.670

>>669
Vuole fare cose da attivo con una trans.

 No.671

>>670
Ma non ha senso, a questo punto punto si scopa una donna. Se vai a trans da attivo almeno devi farti sborrare addosso mentre lo inculi da sotto

 No.672

>>671
Non è difficile da capire: una donna non è una trans. Non ci vai perché è attrezzata di buco di culo, ci vai perché è una ragazza col pene. Altri giochi, altre fantasie, altre prospettive.

 No.673

File: 1696773728002.png (782.24 KB, 814x488, 3.png)


 No.682

File: 1698088069333.png (449.71 KB, 674x468, 3.png)

Ci sono novità?

 No.689

>>682
Sì, io sono stato altre due volte dalla mia milfetta: la prima volta avrei voluto ripassarle il buco marrone ma mi ha dato disponibilità di solo mezz'ora e ho preferito tenermi soldi e cialis in tasca per un'occasione migliore. La seconda è stato l'altroieri per una sana sgroppata vaginale, sempre coi preservativi in resina. Quando li provaj anni fa non mi ero accorto che avessero la tendenza a sfilarsi, può essere che mi si sia ristretto il cazzo. Fatto sta che almeno per l'ultima trombata è stata solo un'impressione, non rimanevano aderenti al membro (anche perché non hanno l'anello più spesso alla base) ma non mi hanno dato l'idea di potersi sfilare nemmeno nei momenti di scopaggio dvro. Infatti dopo mission, pecora e cavallerizza scelgo di chiavarla a pronebone (lei sulla pancia) e di spruzzarle in figa. Nessun danno, buono così.

 No.690

Riposto da /bi/



Prima volta che vado in un CM cinese, e in generale con una pay, in vita mia.

VU+20 per massaggio + bocca, 30 minuti. Inizia Jessica, ragazza bellissima e vestita, con solo massaggio ma fatto bene. Prosegue Angela, un po' meno bella ma nuda e con un po' di pelo, che esegue un rimming assolutamente inaspettato e non richiesto, e infine pompino con sborrata finale in bocca. Tutto senza preservativo.

Anon perché non mi hai avvisato prima che sta roba crea dipendenza?

 No.691

>>690
Sono andato in quei posti sei volte ma ormai più di due anni fa e non riesco a diventare dipendente

 No.692

>>691
Dici che dopo un po' ti rompi i coglioni?

 No.693

>>690
Sono >>494 e >>528 e nei centri cinesi ci vado come ripiego, con l’eccezione di uno nel quale opera una tizia che squirta e si bagna (quella di >>514), nemmeno a me creano dipendenza perché preferisco gli incontri in appartamento con altre etnie. Però, sì, capisco che abbiano una notevole capacità di far divertire.

>>691
Per diventare dipendente di quei centri devi essere donna e cinese, credo.

 No.694

>>690
Basato, anch'io ho iniziato da questa estate ad andare dalle massaggiatrici, però non cinesi perché mi fanno schifo.

Sono stato da delle ucraine, prenotazione anche tramite telegram per cui puoi pure nascondere il numero se sei paranoico, però solo massaggio nuda + body massage + sega e con una anche massaggio nuda + body massage + strusciata di fica sul cazzo. Nota: con il reverse image search di yandex sono riuscito a risalire ai profili instagram di due ragazze (hanno tipo tre account su un noto sito e in uno hanno messo una foto a volto scoperto).

Poi sono stato anche in un centro estetico "ufficiale" (roba legit dove vanno le sciure a farsi le unghie e altri trattamenti meme) e questa milf sudamericana (faccia un po' meh ma fisico ottimo, tettone siliconate) alla fine del massaggio si è calata i pantaloni, si alzata la maglietta per farmi vedere e toccare le tettone e mi ha fatto una sega (le avevo detto che ho visto l'annuncio sul sito, non è che fa così di default lol). Mi ha eccitato molto il contesto.

 No.697

>>692
Se non sei predisposto per queste cose come il puttannon sopra e sei solo un generico provacose casuale, dopo un po' passa l'effetto novità e ti rompi i coglioni, si

 No.698

File: 1698504483286.png (383.17 KB, 610x448, 2.png)

>>697
Aggiungo che dopo quei centri sono andato in un paio di night club e anche li fanno cose nei privè, lo stile delle ragazze è come se fossero pornostar degli anni '80

 No.699

>>694
Perché ti fanno schifo le cinesi? Ho sempre pensato che la fica è sempre verticale in tutte le donne

 No.711

>>699
Questione di gusti, meglio le sudamericane o le ucraine

 No.713

File: 1699090426014.png (145.39 KB, 1024x1024, ClipboardImage.png)

>>689
Prenotata la milfetta per oggi pomeriggio alle 16:30, sono due giorni che non mi sollecito il birillo e ho già la goccia di liquido prostatico alla cappella. Ho in previsione esplorazioni anali, verso le 15:30 ingojerò mezza pastiglietta gialla indiana e conto di presentarmi alla sua porta con un manganello di carne fatto di legno di betulla.

 No.715

>>713
Sei uno di quelli che va a pago già sburrato?

 No.717

File: 1699136533798.jpg (149.03 KB, 1024x1024, OIG.cPKJFZ_2_o_ZPGA.jpg)

>>715
Ho sempre sentito consigliare così ma no, anzi, preferisco andarci con un giorno di astinenza da seghe proprio per godermela di più. Farmi una sega prima di scopare mi pare come pulire casa prima che arrivi la domestica a fare i servizi.

Comunque è andato tutto bene: glommata la mezza pasta PDE5 per tempo, mi presento alla sua porta e mi fa entrare con i canonici cinque minuti di ritardo. Limone duro, chilometrica leccata di figa, missionaria, pecora con la luce tattica in vagina, dito inzuppato di saliva a massaggiarle lo sfintere e poi dentro nel magazzino del cacao. Ha un culo allenatissimo e si entra facile poi andatura al medio trotto, qualche dentro e fuori. Le sbrofferò comunque in vagina mentre mi cavalca lentamente, come piace a me.

 No.718

>>713
>>717
Comunque cialis è la mia droga preferita, ancora adesso ho un cazzo piacevolmente turbo e le seghe di sabato sera e domenica in giornata sono state all'insegna della spranga di carne! E anche il giretto in società con la visione delle fichette che non rinunciano alla scosciatura in nylon e ai culetti in leggins delle sportive col musetto annoiato mi ha costretto a tenere le mani in tasca per giustificare il rigonfiamento dei calzoni. Non siamo al priapismo ma, appunto, al piacevole effetto rinforzante quando c'è il pretesto erotico fantasioso. Non credo che l'effetto arrivi alla sega di stasera comunque questo tadalafil scaduto da anni mi da ancora soddisfazioni!

 No.719

>>718
>Non credo che l'effetto arrivi alla sega di stasera
E invece sì, comincio a preoccuparmi… :)

 No.720

File: 1699309666073.jpeg (20.91 KB, 405x398, OP.jpeg)


 No.721

>>713
nome della suddetta pastiglietta? effetti collateral indesiderati?

 No.722

File: 1699479564377.jpg (141.45 KB, 618x800, paste.jpg)

>>721
È un generico del Cialis fatto in India, ormai scaduto da anni ma ancora funzionante, comprato su ebay.uk quando ancora bastava cercare "blue pills" o "yellow pills". Il tadalafil, rispetto agli altri farmaci della stessa categoria, ha il vantaggio di un effetto di durata superiore rispetto alle 4-5 ore di sildenafil e vardenafil (Viagra e Levitra, rispettivamente). A me non serve tutta questa durata per i rapporti con le donni ma comunque ho un bel po' di pillole e le uso, è comunque sempre piacevole stringere il mio cazzo di quando ero adolescente e a me, tra l'altro, l'effetto dura piuttosto a lungo. No, nessun effetto collaterale con queste pillole, forse un poco di stitichezza ma non ne sono nemmeno sicuro. Nemmeno con un generico del Viagra, solo una volta ho visto un lampo blu per un attimo (la visione blu è tipica di questi farmaci, perché l'enzima su cui agiscono è presente anche nell'occhio).
Spero continuino a funzionare, non ne prendo nemmeno una intera ma solo metà: mi sa che quando hanno impastato il contenuto delle pillole con la betoniera hanno abbondato col principio attivo!

 No.723

File: 1699518759920.png (1008.1 KB, 2048x1536, ClipboardImage.png)

>>722
> plz buy my viagra sir

fatto letteralmente con la merda

 No.724

>>723
Però funziona sulla mio sir di carne.

 No.725

>>717
>come pulire casa prima che arrivi la domestica a fare i servizi.
Il problema è che in ogni modo sai che i servizi vanno fatti SE VUOI CHE non ci sia la polvere. Se della polvere non te ne frega niente e non c'é un trigger che la faccia togliere automaticamente per forza.

 No.726

>>658
Passaggio settimanale con la milfetta, dovrò chiederle se mi può fare la tessera sconti! Anche stavolta inizio con il preservativo di resina ma nella pecorina si è rotto ancora. Il fatto è che essendo fatto di un materiale non elastico se si tende basta relativamente poco per rompersi. Comunque si rompono anche quelli di lattice, non ce n'è di corazzati: ho rotto anche quelli più spessi. Abbiamo proseguito con un Primex dei suoi e, beh… che differenza rispetto a quelli di resina! In pratica mi sembrava di avere foderato il cazzo con il neoprene, non sentivo più niente! Fra un rapporto e l'altro non fai a tempo ad accorgertene ma passare da un tipo all'altro nel giro di un minuto è impressionante. Alla fine dopo averle dato altro cazzo fra il barzotto e il semiduro, mi tolgo il gommone e schizzo segandomi.

 No.732

>>726
Come fai a romperli tutti? Hai il posello con gli spuntoni?

 No.733

File: 1699969864311.png (19.78 KB, 621x134, ClipboardImage.png)

>>732
Me lo chiedo anche io: tutti no ma con lei, su un'ottantina di incontri, sono già al quarto-quinto preservativo che si rompe. Le possibili spiegazioni che mi do sono le più ovvie: con me di sicuro non si eccita, e in più ha passato i 40 e anche a quelle che non scopano per soldi la potta non si bagna più come a 20 anni (e anche a quelle a cui si bagna a 40 anni, dopo un'ottantina di volte che lo fai con lo stesso uomo o sei pazza d'amore o l'eventuale eccitazione non è ai massimi livelli). Percui non dico che abbia la figa secca ma non è esattamente un esempio di lubrificazione da manuale di meccanica.
In più con lei scopiamo abbastanza intensamente, mi sono abituato anche io a lei e per venire ci devo dare di bacino. Quando scopavo due giovani russe diverse a settimana mi bastava meno stimolazione, lol! Poi mi piace penetrarla fino in fondo, magari è quello… Stranamente li ho rotti tutti in figa e mai nel suo culo.

 No.739

File: 1700205937328.png (269.6 KB, 800x800, ClipboardImage.png)

>>733
L'unica soluzione contro la secchezza è il lubrificante Durex, te lo spalmi sul condom però lei deve convincersi che quella sostanza arriverà nell'uretra.
Questi nella pittura sono anche comodi come sex toy anale bisex.

 No.740

>>739
A parte che non esiste solo il Durex comunque è vero che la milfetta usa il lubrificante più per il culo che per la fessa. In un'occasione in cui mi è esploso il preservativo ricordo perfettamente che avevo usato il lubrificante in dotazione ai condom di resina mentre negli altri casi non ricordo.
Le ho appena scritto per vedere di chiavarla ma mi ha dato buca, oggi non può. Mi infilerò il lube Durex nel culo per consolarmi, lél…

 No.748

>>739
In che senso nell'uretra? La scopi nell'uretra ?lol

 No.789


 No.790


 No.791 RABBIA!

>>740
e sei non solo napoletano ma pure ricchione

 No.808

>>791
Apprezzo il tentativo di portare avanti la discussione, in effetti pare che qui si scopi a pago ancora meno che su diochan. Roba da matti. Le espressioni dialettali le uso per non ripetermi.

Dall'ultimo aggiornamento l'ho incontrata altre tre volte per tre chiavate standard senza particolari da segnalare. L'ultima volta le ho lasciato un 50ello in più per regalo natalizio (abbastanza da essere consistente e abbastanza poco da passare per marcione). Fra oggi e domani spero di riuscire ad incastrare l'ultimo incontro dell'anno e anche stavolta non mi sento in vena di sperimentare nulla di nuovo.

 No.809

File: 1704409066315.webm (1.55 MB, 576x480, 3652417836743.webm)

Punter in erba qui. Voi punter più esperti adottate delle misure di sicurezza/privacy particolari quando andate a signorine, sia per quanto riguarda le stradali che le loft girls? Ad esempio vi rendete irriconoscibili in volto, usate delle sim card usa e getta ecc.?
Video a tema per i lulz.

 No.810

>>809
Magna tranquillo che a meno di fare porcate non ti succede nulla, le puttane e le forze dell'ordine sanno già tutto

 No.811

>>810
Dici che non è mai successo che un tizio venisse denunziato da una signora?

 No.812

File: 1704475452766-0.mp3 (210.11 KB, Marina.mp3)

File: 1704475452766-1.mp3 (121.38 KB, Anna.mp3)

>>809
Irriconoscibile in volto non vedo come, trapianto di faccia come i gerarchi nazisti fuggiti in Sudamerica? Per qualche anno ho avuto un secondo telefonino che usavo solo per chiamare le ragazze, poi ho lasciato perdere perché lo tenevo sempre in auto (ovvero dove mi serviva) e da una settimana con l'altra si scaricava la batteria e diventava inaffidabile. Era più un fastidio che altro. Alla fine se non sei un criminale anche chiamare con la tua SIM non succede niente.
Un'avvertenza che cerco di usare sempre è di parcheggiare l'auto non in vista dalla casa della prostituta, sia mai che le venisse in mente di prendere la targa. Ma un paio di volte sono uscito di casa insieme alla ragazza dopo aver scopato e potrebbero averla vista e non mi è successo niente. Una cosa invece che faccio ancora è di non prendere mai l'ascensore se la ragazza riceve ai piani alti, ma per evitare di rimanere bloccato nell'ascensore: non si sa mai.

Ah, dimenticavo un consiglio che appresi da un collega più vecchio su un forum ormai estinto. Aveva avuto un diverbio con una ragazza che prima del sesso gli aveva promesso una cosa e poi aveva negato. Ad un certo punto pareva che lei si fosse sentita quasi violata, poi la cosa si spense e lui se ne andò senza conseguenze. Da quel momento aveva preso l'abitudine (e io insieme a lui) di registrare l'audio di tutti gli incontri con le ragazze a pago. Basta scaricare una app da Google Play, far partire la registrazione prima di entrare in casa e fermarla all'uscita. Magari non serve a niente ma avere qualcosa da dimostrare più essere utile.
Nel mio caso ciò mi ha permesso di costruirmi un archivio di più di 350 file audio con le registrazioni degli incontri. Un uso piuttosto piacevole è segarmi mentre riascolto incontri particolarmente riusciti: se per un estraneo sono solo gemiti, per me che ho anche ricordi visivi e sensoriali è un rinnovarsi di piacere. In audio Marina è una ragazza russa di quasi dieci anni fa, in questo caso nemmeno la ricordo. Anna è un'altra slava, di lei ricordo che era dolce, aveva due bambini e il sesso non le dispiaceva affatto.

 No.813

>>811
Avola, ma si sarà comportato dimmerda

 No.814

>>812
Quello delle registrazioni è un buon consiglio, anche per futuri utilizzi nell'ottica dell'autoerotismo.
Grazie punter-fag.

 No.817

>>811
Ho letto di un calciatore italiano è stato denunciato, ma la stalkerava, le mandava la gente a casa e la pagava perchè non scopasse con altri kek

 No.822

File: 1704914074007.png (197.01 KB, 484x258, 1.png)

Siete stati abbastanza temerari da fare rimjobs a qualcuna o farvi fare rimjobs da qualcuna?

 No.824

>>822
Fare il rimjob a qualcuna mi fa schifo perché da lì esce letteralmente LAMMERDA, però sarei curioso di farmelo fare così come il massaggio prostatico (no homo).

 No.825

>>822
Sì a entrambe le cose, anche se a fare rimjob sono sempre un po' restio. Più per eventuali malattie che per la merda. Però quando sono arrapato dvro lo faccio e a volte infilo anche la punta della lingua dentro (mai trovato sorprese marroni). Farmelo fare invece è sempre una grande goduria, dalle cinesi non manco mai di alzare il culo al vento per vedere se arriva il linguino a mandorla a solleticare lo sfintere.

 No.827

>>825
>per vedere se arriva il linguino a mandorla
Allungano la lingua se il tipo alza il coolio, così senza neanche sapere se il tizio è pulito? Wild

 No.828

>>827
Nei centri massaggi ti spediscono prima in vasca a lavarti la zona pacco, se paghi la tariffa superiore la cinesina (una milf 45enne) te lo lava direttamente lei e te lo asciuga con la bocca.

 No.830

File: 1705662029794.png (727.41 KB, 1004x584, 1.png)

>>828
Pic relata insomma

 No.831

>>822
Presente!

 No.852

File: 1707844576499.png (137.22 KB, 3247x1446, ClipboardImage.png)

>>808
È dall'anno scorso che non aggiorno più il piccolo diario delle chiavate. Alla fine a fine anno la milfa mi ha paccato e ho potuto fiocinarla solo verso metà gennaio. Ovviamente inizio l'anno come un vero coglione, rompendo due preservativi in resina di fila nello stesso incontro (stavolta perché mi ero dimenticato di lubrificarli). Se in occasione della prima rottura abbiamo entrambi sentito il TAC secco e abbiamo subito interrotto, nel secondo caso ce ne siamo accorti solo durante un cambio di posizione, dunque ho deciso di proseguire direttamente senza visto che chissà da quanto stavamo andando a crudo. In effetti la pronebone precedente è stata particolarmente goduriosa ma quando mi sono accorto eravamo a missionaria, strano perché nei cambi di posizione controllo sempre. Chiavata con molto gusto ma orgasmo quasi assente per via delle numerose volte che mi sono dovuto fermare per non venirle dentro, alla fine ho goduto a piccole rate.

A seguire un altro paio di incontri con lei senza rotture (di gommini) ma senza particolari picchi. L'ultima volta ho faticato un po' a tenerlo duro, siccome con lei non è possibile programmare ero arrivato alla trombata già segato dal giorno precedente. Mi sono però accorto che non mi fido più dei gommini e preferisco venire fuori da lei.

In mezzo ci ho incastrato un incontro con un'altra italiana del centro, tranquilla e un po' sulle sue, la chiacchierata meglio della trombata. Due bellissimi uochi ma fisico a pera con tanti nei in rilievo. Due belle tettone ma troppo passiva, una delle rare che ha conservato la tariffa cinquantella, come la mia milf. Il cinquantello lo si investe sempre per vedere se merita, da quando il centone è diventato il nuovo 50 si va un po' tutti molto meno in avanscoperta: sarei curioso di sapere se anche le troje si siano accorte di un calo del volume d'affari o se è solo una percezione della mia bolla.

 No.853

>>852
>In mezzo ci ho incastrato un incontro con un'altra italiana del centro
Quanti anni? Le pay ita giovani sono unicorni

 No.854

>>853
Ah, no, sarà stata fra i 40 e i 45, purtroppo il carattere dolce e disponibile non compensa il fisico che non è troppo di mio gradimento.
Mah, le giovani italiche per esserci ci sono, almeno qui al Norde (e presumo anche a Roma), certamente in misura minore che le straniere. Però non fanno più parte di quelle che cerco, pur avendone tazzate a pago qualcuna in passato, con alterne fortune.

 No.855

>>853
Non sono unicorni; semplicemente schifano i perdenti (e poveracci) come te

 No.857

>>853
semplicemente non le trovi sui siti dei puttanieri, ma le devi cercare tramite instagram

 No.858

>>857
trovo cringecomico che i siti dei puttanieri ne siano all'oscuro.
>sarebbe come se il sito buildgamingpc non sapesse dell'esistenza di nvidia

 No.859

Ma per "giovani pay italiane" cosa intendete? Le 25enni sedicenti studentesse universitarie o le minorenni del liceo? Perchè le prime si trovano sui siti di annunci, sono in minoranza rispetto a slave e sudamericane mentre le seconde, stranamente, sono molto meno facili da incontrare e non si trovano molte informazioni. Parrebbe quasi che sia una roba illegale…

 No.860

>>859
Altolà, la pizza solo in minecraft neh

 No.861

File: 1708249913997-0.png (259.53 KB, 924x702, ClipboardImage.png)

File: 1708249913997-1.png (1.16 MB, 998x1257, ClipboardImage.png)

File: 1708249913997-2.png (240.99 KB, 963x752, ClipboardImage.png)

>>860
Appunto. Le italiane che smarchettano si trovano, ma non so se siano quelle che intende anon.

 No.862

>>861
>21 anni
ne dimostra 34

la proverbiale sincerità delle zoccole

 No.863

>>862
Beh, la pubblicità è l'anima del commercio anche per le corpivendole.

 No.864

>>861
queste se le foto sono vere invoglierebbero ad andare a pay anche a me.

 No.865

File: 1708331230205.png (1.18 MB, 1149x907, ClipboardImage.png)

>>864
Su quelle tre non ti so dire, le ho prese a caso in tre città diverse però telai del genere si trovano. Se sei un sumero a cui non dispiacciono tatuaggi, labbra gonfiate e tette gommate è ancora più facile. Le giovinette spesso però hanno prezzi superiori alla media, in questo caso per andare (quasi) sul sicuro sono meglio le russe di agenzia: costano ma prestazione ed estetica sono di conseguenza. Anche se ricevono in hotel e non è roba da spaghettatori professionisti.

 No.866

ricordatore che se la pay ha x anni le foto sono state scattate quando ne aveva 0.8x. Also su bakeka le fake sono la VASTA MAGGIORANZA

 No.867

le russe poi hanno un esercito di simp che gli photoshoppano le pic

 No.868

File: 1708334473792.png (63.41 KB, 1024x1024, ClipboardImage.png)

>>866
>>867
Assolutamente sì, poi è anche ovvio che anche quelle oneste in foto si pubblicizzino al meglio infatti nei selfie si capisce di più di come siano rispetto alle foto fatte in studio.
Capita raramente che dal vivo siano meglio che in foto e allora si gode.
Pic non relata.

 No.869

>>867
>>866
>>865
ma nfatti sembra una pagina generata da un AI

 No.870

>>869
No, quello no: come vecchio puttaniere posso dire che le foto sono sempre state così anche quando l'AI la conoscevano solo i tennici. L'unica cosa che è cambiata da quegli anni è appunto che le russe si sono occidentalizzate e da acqua e sapone sono passate a inchiostro e silicone. Oltre ai prezzi aumentati, purtroppo.

 No.871

File: 1708339429927.png (641.62 KB, 832x801, ClipboardImage.png)

>>869
>>870
Ecco una pic della stessa agenzia nel 2011. Mi ricordavo male, avevano gli stessi prezzi anche allora: 160 eypo per mezz'ora e 200 per l'ora.

 No.872

File: 1708344776547-0.png (998.3 KB, 669x912, ClipboardImage.png)

File: 1708344776547-1.png (966.75 KB, 682x904, ClipboardImage.png)

>>868
> nei selfie si capisce di più di come siano rispetto alle foto fatte in studio.
Esempio pratico, pic prese dall'annuncio della stessa ragazza.

 No.873

>>872

>t. credo ciecamente nella sincerità delle mignotte, specie nei selfie pubblicitari

 No.874

Pro tip

Se mai troverete una 18enne su bakeca state sicuri che in caso di visita nella stanza accanto ci sará un assistente il cui compito é quello di iniziare a far squillare il telefono 5 minuti dopo l’ inizio dello stantuffaggio

Ripeto : su bakeka sono inculate 8 volte su dieci

 No.875

>>873
Il mio punto è che la prima pic è meglio della seconda pic/selfie e che è più probabile che dal vivo somigli alla seconda. Se tu hai capito che il selfie rappresenti una figa galattica e non il campionario di un chirurgo estetico uzbeko che opera in garage, spero che così ti sia più chiaro.

>>874
Ok boomer ma noi giovany non abbiamo bisogno di un assistente che telefoni per far squillare il telefono, basta mettere la sveglia o il timer. E comunque inizia a suonare dopo un quarto d'ora tassativo dall'entrata in casa della prosty, che lo stantuffaggio sia iniziato o meno.

 No.876

>>874
>>875
>>873

ecco perché si usa l'espressione di "mandare a puttane" qualcosa, per dire che tutto è andato storto nel peggiore dei modi

 No.877

TODO: acquisire jammer 0.8:6GHz e portarselo dalle sumere, punti bonus se registrando l' audio alla buddhaniere e poi condividendo la registrazione del protettore che sbrocca in quanto il cellu non prende.

 No.878

File: 1708421351582-0.jpg (22.51 KB, 1001x1001, vr.jpg)

File: 1708421351582-1.jpg (90.18 KB, 600x600, pb.jpg)

>>877
Non o molto capito. Oltre a registrare col furbofonino ogni scopata a pago che faccio (ieri sera piacevole sega su una dolce moldava che si bagnava ogni volta che la leccavo, risalente al 2018) ogni tanto a me viene una mezza idea di provare a portare dalla milfetta italiana di cui scrivo sempre, un registratore audio USB tipo pic relata. L'idea sarebbe quella di nasconderlo acceso, magari sopra un mobile alto, in camera sua quando è in bagno e riprendermelo una-due settimane dopo quando ritorno da lei. Di quei cosi ne ho due, quello in pic usa le schede SD, registra in formato mp3, l'audio non è male ma la batteria non dura più di due ore. Un altro modello ha la memoria integrata da 8GB, registra in wav (file più grandi), la qualità è leggermente inferiore però la batteria integrata dura molto di più, ho provato e almeno 6-8 ore le fa.
Un'idea era quella di connettere la pennetta ad un piccolo powerbank la cui batteria sarà almeno una decina di volte più capace di quella integrata, però l'ingombro aumenta.
Ogni volta ci penso di farlo ma, fortunatamente, ogni volta desisto perché è abbastanza facile venire sgamato e anche abbastanza gargiulato. Però registrare quello che fa/dice/scopa la milfetta mi incuriosirebbe parecchio.

 No.879

>>878

Poi dare in pasto alle AI il risultato, in modo che i (((proprietari))) possano guadagnare ancor più soldoni dai coooomer

 No.881

>>878
>connettere la pennetta ad un piccolo powerbank
Ieri mentre scrivevo avevo già connesso la pennetta al powerbank con l'idea di lasciarlo acceso per 24 ore. Stamane ho trovato powerbank e registratore spenti, nella pennetta c'è un audio di 1h e 34m e un altro di pochi KB. Che pennetta di merda.

 No.882

>>881

>cinqueuri dar cinese

>nun fa er miracolo

colorateme surpreso

 No.883

>>882
Doveva restare accesa e salvare in mp3 per qualche ora in più, l'altra pennetta che ho lo fa e gli ho dato due monetine in più perché ha la memoria a bordo, non per la qualità intrinsecamente stellare in più. Secondo me è possibile. Non sono colorato sorpreso nemmeno io, però.

Vabbé, in ogni caso dopo due-tre settimane di pausa milfetta e seghe mi è ritornata la voglia e per il fine settimana proverò a cercarla. Continuo a cercare alternative ma trovo solo roba finta che piace ai sumeri.

 No.886

>>882
Cinese je devi da 50 armeno se no nun te tocca er coso

 No.890

La mia troietta preferita nn si connette a whatsapp da 8 giorni e io sto cominciando a preoccuparmi. Spero che stai bene alisa,e bevi di meno😥

 No.891

>>890
Conosco quel sentimento di quando la tua preferita del momento scompare da un giorno all'altro, ho ancora la chat della mia moldavina con i miei messaggi che la cercano.

Come scrivevo qui >>883, ho cercato la mia milfetta preferita ma aveva altri cazzi e non siamo riusciti ad incastrarci.

 No.893

>>891
Bomberoni! Oggi siamo riusciti ad incastrarci, io la mia milfetta! Sono andato calato di 10mg del cialis tarocco scaduto che ho in dotazione e dopo lo slappo di figa le sono entrato dritto e diretto nel cacatoio, col mio bastone reso tvrgidissimo dalla chimica! Un paio di posizioni nel suo ano che calza come un guanto poi se lo rimette in figa da sola e la chiavo fino a sborrarle dentro a pecorella. Lei ha l'intestino retto quasi sempre pulitissimo, comunque con i costumi che ha ormai i batteri fecali nella sua figa muoiono di spavento…

 No.894

>>893
Spè fammi capire ti inculi a crudo una che fa la prostituta e che riprende in berna un cazzo che è stato nel culo?
Diosantissimo anon, dio santissimo.

 No.895

>>894
>Spè fammi capire ti inculi a crudo
No, zio, era l'enfasi narratoria! Quando la inculo metto sempre il gommino prestigioso. Le poche volte che l'ho chiavata a crudo davanti però non ho mai preso niente. Comunque lei è un carro armato, non c'ha mai niente, mi sa che è vero che quelli più cagionevoli sono quelli che vivono nella bambagia…

 No.896

>>895
Come fate ad affrontare la presenza di feci nel retto? Dovete dire a loro di fare un clistere, previo utilizzo del canale?

 No.897

File: 1709655794663.png (72.19 KB, 1024x1024, ClipboardImage.png)

>>896
Le prostitute che hanno l'anale sul menù lo sanno da sole che devono clisterarsi il culo, mica glielo devo dire io. La mia milfetta ha quasi sempre un intestino che ci puoi mangiare dentro, sabato era pulitissima e non ha fatto nemmeno odore.
Per come affrontare la cosa, è semplice: se non sei minimamente disposto a sopportare tracce di odore o strisciate di feci, non fare mai sesso anale. La digestione non la puoi fermare, o ti sei clisterata tre minuti prima oppure il rischio che la peristalsi abbia spinto un po' di escrementi a portata del tuo uccello subito dopo la pulizia c'è sempre. Anche nei porno capita, non credo che le attrici non si puliscano se sanno che hanno una scena anale. Anche con la mia milfetta è capitato di tirarlo fuori leggermente smerdato. Niente, ci si ride su e ci si pulisce.
Sempre meglio di quando andavo io a farmi inculare dalle ragazze trans appena uscito dal lavoro: fra che avevo cagato qualche ora prima ed ero spesso un po' agitato, la maggior parte delle volte tiravano fuori il proverbiale mottarello dai miei intestini!

 No.898

File: 1709666422756.png (315.33 KB, 626x352, 1.png)

>>897
Mottarello senza preservativo o con preservativo?

 No.899

>>898
Secondo te mi facevo inculare da un travone senza preservativo? Non ho una reputazione di cui vantarmi in fatto di uso costante e inderogabile del gommino ma fino a quel punto non ci sono arrivato.

 No.900

>>897
racconta qualche avventura con le donne col femmipene

 No.901

File: 1709728008487.png (36.58 KB, 685x360, ClipboardImage.png)

>>900
Mi ero deciso di andare da una ragazza col pene ma rinviavo sempre, un sabato pomeriggio ho tempo, niente da fare e mi dico "adesso!". Consulto il mio sito preferito, l'unica che mi convinceva e senza fare i chilometri era una certa Isabelli Potter (pic relata) che si pubblicizzava come pornodiva. Sono in giro, non mi metto a cercare se è vero, poi avevo voglia di provare il bastone di carne e la ragazza che vedevo in foto ne era ampiamente fornita. Telefono, combino e vado.
Primo impatto è straniante, è vero che sotto la ragazza si vede l'ometto ma io non ero lì per fare filosofia. Due chiacchiere, è un po' sulle sue, non antipatica ma speravo meglio. Pago la corsa, 100 mi pare, le dico che per me è la prima volta ma la cosa non sembra farle molto effetto, più avanti scoprirò che tanti clienti si presentano dicendo che è la prima volta per copare col senso di colpa, per me era davvero così….
Pochi preliminari, il primo cazzo in bocca coperto col preservativo, non mi dice granché: imparo che i pompini preferisco riceverli che farli. Nel momento clou le raccomando di fare piano, lei mi ascolta e infatti va tutto bene, la sensazione di un cazzo in culo mi piace dal punto di vista mentale, il bruciore che sento invece non troppo. Mi scopa a pecora, quando lo toglie dal culo il preservativo ha una glassatura di merdina molle che è uno spettacolo. Isabelli è disappunta ma non dice niente. Cambia il goldone e mi incula steso sulla schiena dicendomi di segarmi, cosa che faccio finché mi sborro sulla pancia. Altro mottarello di merda. Pulizie, bacino, saluti e così se ne è andata la mia verginità anale di sabato.
Ho scoperto adesso che è una trans sieropositiva, strano…

 No.902

>>900
>t. ma quanta ricchioneria in sole sette parole

>>901
>t. ricchioneria addirittura maggiore: paga centeuri per farsi sodomizzare… e la chiama pure "lei"… ed è pure siericchionale posifrociva: welcome to aids

 No.903

>>900
Ho voglia di scopare e cerco su bakeca qualche figa low cost. Invece di figa trovo l'annuncio di una transina giovane, non c'è la faccia ma ha un bel corpo ed è in zona comoda. Chiamo, la voce è simpatica e il prezzo è giusto. Vado da lei, è simpatica anche dal vivo ma è un trav più che una trans, è un ragazzo anche carino ma sempre un maschietto coi capelli lunghi e senza tette, molto effeminato. Eppure in mezzo alle gambe ho un turgore che mi chiede di rimanere. E ho fatto bene perché è stato uno degli incontri più piacevoli.
Zero menate da professionista, aveva voglia di divertirsi anche lei/lui. Aveva un cazzo non grossissimo ma ben affusolato. Scopatona a smorza con lei/lui sdraiato e io che scorro sopra quel bel cazzetto. Poi la faccio stare in piedi sui tacchi, le apro le chiappette e glielo infilo fino alle palle. Quando è stanca la faccio inginocchiare sul divano e la inculo fino a venirle dentro (sempre col gommino), nessuna fretta e solo lussuria. "Ci rivediamo" "Sì, sì", e poi è sparita subito.

 No.904 RABBIA!

>>903

ho capito da qualche *chan provenite tu e l'altro

 No.905

>>903
Me l'hai fatto venire duro

>>901
Tu invece mi hai fatto direttamente segare

 No.906 RABBIA!

>>904
Che poi, secondo me, sono sempre gli stessi che si lamentano su /b/ che questa IB non ha qualità, che siamo elitari (?) e altre stronzate da complottisti disagiati

 No.907

>>904
Grande segugio. Vengo dal diocanale e sono qui dal tempo degli ultimi cancelli. Diciamo che hai risolto un cold case, bravo.

>>906
Non io, quando vedo dei fili di merda cambio tab del browser e consulto i miei siti sull'edilizia residenziale fenicia.

 No.908

>>905
Ma, dottore, Anon Transacci di quei due post sono sempre io!

 No.909

>>905
non solo ricchione ma pure samefaggaiuolo

 No.910

>>907
>>908
e allora sei doppiamente ricchione

 No.911

File: 1709810947779.png (1.03 MB, 1024x1024, ClipboardImage.png)

Continuo con gli aneddoti del periodo che ho passato frequentando le ragazze col pene, almeno non sono frustrato come quelli che sono nel filo sbagliato.

Nella mia carriera di trans-scopatore sono stato anche vittima di Revers Mottarell.
Trovo sempre un buon connubio fra comodità, prezzo, bellezza e dimensione del pene e vado da questa tizia. Il primo incontro va abbastanza bene, ricordo di averle dato qualche soldo in più per vederla sborrare. Dopo qualche settimana mi ritorna la foja di vederla e la ricontatto, rispetto alla prima volta in cui è stata lei attiva decido di incularla io per primo. Copertura e dentro nel suo ano, che trovo anche piuttosto stretto. Siccome voglio venire con un cazzo in culo esco da lei e, sorpresa, stavolta vengo ripagato con la mia stessa moneta: una gigasmerdata su tutto il goldone. Un po' mi risento, se vendi il culo dovresti essere più pulita! Ma il mio cazzo è ancora in piedi e ho ancora voglia di sfintere allargato. Stavolta la ragazza ha voglia di ricambiare il favore e comincia a scoparmi. In breve, comincio con la schiena appoggiata sul letto e finiamo con lei in piedi, io con solo la testa sul cuscino, il culo in alto e lei che mi pompa dvrissimo. Non sono uno che riesce a venire con la cappella che mi strofina la prostata, purtroppo, però per sborrarmi sul petto e sul collo mi sono dovuto stimolare pochissimo. Esco contento come un uovo di pasqua, camminando in modo buffo. Scoprirò poi che quella trans preferisce la parte attiva che passiva, in genere quelli sembrano maschi con la parrucca, lei invece era abbastanza femminile.

Pic non relata

 No.912 RABBIA!

>be travione malatomentale di elevatissima ricchioneria che si vende alla sodomia per non pensare al suicidio
>cliente.jpeg "ti pago se sburri"
>sèntiti rasserenato che nel mondo ci son frociazzi schifosi che ti superano persino in ricchionaggine

la realtà degli spingimerda è meritevole di un'intera board, quella da cui provieni

 No.913

Mi annojo e qualcuno si fa detonare il culetto perché la gente scopa con altra gente che a lui non piace, chissà perché. Percui proseguo coi racconti.

In realtà di questo incontro ricordo poco perché è uno dei più vecchi. Questa ragazza trans era veramente bellina, dei tratti femminili molto fini, seno rifatto ma di dimensioni contenute, si vede che cerca di sembrare una ragazza per bene e non il travone da sbarco. Le foto del profilo sono tutte con lei seminuda e nessuna foto del cazzone enorme. E infatti quella è la volta che imparo che quando nelle foto degli annunci non c'è il catso vuol dire che ce l'hanno piccolo.
Dal vivo è carinissima anche se il maschietto di fondo si vede. Simpatica e perfino coccolona. Io però sono arrapato cronico e c'ho anche voglia di scopare. Beh, anche col cazzetto piccolino ci si può divertire, manca l'effetto WOW nel culo ma è più facile il dentro e fuori. Giochiamo, ci divertiamo, sborro poi lei si accoccola vicino a me e chiacchieriamo del più e del meno mentre lei giochicchia col mio attrezzo floscio a gocciolante. Che dopo un po' ritorna duro come quando ero entrato. Lei ride e si scusa che non può farmi divertire oltre, ha un altro impegno (cliente), me lo succhia per qualche minuto. Saluto e me ne vado, non ci sono più tornato perché poi ho continuato a cercare i cazzoni.

Volevo trombare la mia milfetta ma anche oggi mi ha dato buca…

 No.916

>>913
Scusa è ma sei proprio ricchione
Cioè io mi eccito di più con un trans col cazzo piccolo che uno grosso.
Mi sembra normale?
Che problemi hai?

 No.917

>>916
A parte che non vado più a trans da quasi un decennio, comunque a me facevano arrapare le trans con un aspetto preponderante femminile e con un bel tarello, non gli uomi con la barba. Non è una cosa così astrusa. Anche tu dici che ti piacciono le trans: un boscajolo sudato ti farebbe schifo, come lo farebbe a me. Cosa c'entra essere ricchioni?
Se vuoi giocare col cazzo mi sembra normale che uno più grosso (non enorme) sia meglio di uno piccolo, è così anche per le donni.

 No.952


 No.969

>>917
Frociazzo

 No.970

Sharate la best puttana di Rimini
100€, no STD, me la voglio scppare a crudo per un'oretta o due

 No.971

>>970
a quel prezzo forse rimedi un transessuale venezuelano per un' ora

 No.972

>>970
Mi stupisco sempre che ci sia prostituzione in cittadine così piccole ma poi una russa simpatica e matta che incontrai in passato a Milano quando viene in Italia si fa un tour fra Faenza, Modena e Sondrio, un giro simile…

 No.973

>>972
lol, rimini e riccione sono la mecca delle escort

 No.974

>>973
Destino inevitabile di cittadelle per villeggianti che nel dopoguerra si son riscoperte antifasciste

 No.975

>>972
La prostituzione attecchisce nei posti dove:
- dove non ci sono troppi "disturbi" (polizia, illuminazione, ronde di vigilantes…)
- dove i "clienti" possono provenire da lontano senza farsi troppo notare (prossimità di svincoli autostradali e di grandi nodi urbani…)

 No.976

>>972
>oh, una mignotta un po' matta

Questa mitizzazione poetica è segno che sei rincoglionito.
Le mignotte sono tali perché non hanno alternative migliori nella vita.
E sanno benissimo recitare la parte che estrae più soldi dalle tasche del rincoglionito arrapato di turno

 No.977

>>975
Può essere, mi sembra strano che i clienti che arrivano da lontano preferiscano farlo a Rimini piuttosto che Milano, Roma, Firenze o altre grandi città.

>>976
Tutto quello che dici non esclude che sia un po' matta. Tra l'altro "un po' matta" non significa granché e non sai esattamente cosa io intenda con questo. Può essere che sia rincoglionito ma a me vivere la vita col manualetto che spiega tutto come fai tu non piacerebbe. Preferisco scopare le mie puttane un po' matte che sono molto più simpatiche!

 No.978

>>977
Ci sono dei puttanieri che vergognandosi di essere tali sono disposti a farsi anche 200-300 km fra andata e ritorno pur di scupirsi a pagamento una sburratissima e derelitta schiava straniera.
Uno di questi era il mio capo, che tardava sempre a pagare gli stipendi ma aveva sempre il soldino pronto per gasolio-autostrada-mignotta

 No.979

>>978
Quello lo faceva anche il mio ex capo, andava in Svizzera oppure in un bordello di lusso in Germania vicino al confine. A me però lo stipendio non ha mai sgarrato un giorno.

 No.980

>>978
Non lo fanno per vergogna, lo fanno per non farsi beccare da conoscenti, e' il tipo di errore che costa caro

 No.982

>>980
Lulz nel paese che ha aveva il premier che si era costruito un harem e ne faceva vanto pubblicamente? Magna tranquillo

 No.983

>>982
uh? Qualcosa mi dice che non hai idea di quanto possa costare ad un uomo sposato farsi beccare a scopare in giro. Pigliati qualche medicina, brontolanon

 No.984

File: 1712228253245.png (326.53 KB, 480x302, 1.png)

>>983
Io so che di errori di gente sposata che scopava in giro ne ho visti a fine anni '90, ma non con putaines, nello specifico la configurazione "moglie in crisi irretita da collega di lunga data e fanno cose in motel varie volte prima che la cosa venga scoperta" e poi da inizio duemila fino a chissà quando "ex marito separato cornettato trova tizie free online e sparisce per qualche giorno"

 No.985

>>893
Prenotata la milfetta per oggi intorno alle 18:30, mi ha già rischedulato per le 19. In verità speravo che mi rimbalzasse a domani pomeriggio visto che ieri sera mi sono piacevolmente segato prima di dormire. Cerco di andarci con un giorno di astinenza per godermi la trombata al meglio ma mi consolo che da quando stamane mi ha dato via libera sono già arrapato!

 No.986

>>985
Missione compiuta, il vostro bomber dopo innumerevoli volte in cui le schizzava in bocca o addosso stavolta ha preferito venirle dentro scorrendo piano nella sua patonza accogliente a pecorina. O meglio, dentro al gommino prestigioso. Momento top: mentre la sifonavo a gran colpi messa sul fianco acchiappandola con una mano sulla schiena e l'altra sul pancino.

 No.987

>>986
che troia, secondo te quanto guadagna al mese?

 No.988

>>986
Meglio schizzare addosso che in un gommino ammazzaerezione

 No.989

>>986
>>988
Quindi per la vostra massima sicurezza è meglio emettere un getto di liquido a distanza in modo che finisca sulla sua faccia? Non c'è neanche bisogno di toccarla con la pelle in quel modo

 No.991

>>989
Il contatto serve per farti segare quei 10 secondi di climax prima di sburrarle sulla faccia, dopo che l'hai stantuffata alla missionaria

 No.996

Pompino a crudo da troia 40enne spagnola in zona Romagna. C'ho messo circa una decina di minuti a venire, come pattern insegna le quarantenni rimediano la marcescenza delle carni con l'abilità dettata da decenni di succhiate di cazzo. Una bella sborrata in faccia al mignottone ha concluso l'opera. Soddisfatto anche se oggi pomeriggio a forza di flirtare con troiette per locali e per la strada non ce l'ho fatta e ho dovuto comunque svuotare, altrimenti le facevo un Picasso sul volto.

100€ tutto sommato ben spesi, il mio top sarebbe quello di trovare la ninfomane ventenne che per un ventello o un cinquatello si facesse scopare/sborrare in bocca quasi quotidianamente, ma qui ho bisogno del network di super puttanieri della città che purtroppo non conosco.

 No.998

>100€ tutto sommato ben spesi
Dove c'è piacere non c'è perdenza, bomber, ma o ti sei dimenticato di descrivere la parte dove prima le fai fumare la fregna a colpi di cazzo oppure 100 euro per un succhione sono un po' troppi, eh…
Le ninfomani ventenni mi sa che te le sogni, per le scopate ricorrenti con la stessa ragazza prova ad indagare nel mondo dei sugardaddy, so che ci sono siti anche in italiano. Ma le cifre non sono 20-50, mi sa che ci devi attaccare un altro zero…

Comunque grazie di farmi compagnia nello scopare a pago, qui chiacchierano e basta.

 No.999

>>998
Preferisco trattarle bene e a dir la verità mi sto staccando piano piano dal mondo del bomberaggio selvaggio, oramai sarà una cosa fatta ogni 4-5 mesi se va bene.
La verità è che è più facile pagarle piuttosto che farle psicoterapia.

 No.1002

>>996
Fai prima a trovare la pietra filosofale, ciccio

 No.1003

>>1002
A me non sembra un'impresa così assurda. Considerando che quel tipo di donna si farebbe fare praticamente qualsiasi cosa da qualsiasi essere, se riesci ad entrare nei giri giusti non ne vedo la difficoltà. Poi magari tu sai qualcosa che io non so.

 No.1004

>>996
Cazzo, se avessi centeuri da buttar via così, correrei dritto nel Lego Shop a comprarmi un set City o Technic.

 No.1005

>>1004
Sei nel filo spese voluttuarie sbagliato, qui si discute di sesso ludico a pagamento.

 No.1006

>>1003
Anon ti faccio notare che la dedizione quasi quotidiana a soddisfarti sessualmente in cambio di un importo in denaro praticamente equivalente alla sussistenza alimentare è circa descrivibile come il matrimonio dell'epoca nella quale le donne non avevano redditi propri. Adesso una donna si fa fare praticamente qualsiasi cosa solo per amore (qualunque cosa descriva ciò nella sua testa) o per tanti soldi.
Ti suggerivo i siti di sugardaddy, anche se solo scriverlo mi faccia venire l'orticaria, perché leggo che alcuni (soprattutto americani) ci si divertono trovando ragazze carine che si finanziano gli studi con una specie di amante fisso. Le formule sono diverse, alcuni dicono che dopo i primi incontri a pagamento poi si fanno scopire anche senza elargizioni economiche ma comunque gli investimenti iniziali sono comunque intorno alle centinaja di euro e si tratta sempre di portarle fuori a cena, agli aperitivini e alle stronzate sociali che richiedono tempo oltre ai soldi. Però ti danno una maggiore illusione (se ne hai bisogno) di avere un'amante che ti scopa di sua sponte. Ah, comunque dicono tutti che i soldi non bastano, per diventare un papà di zucchero di successo serve non essere un goblin deforme e infetto maledetto dagli dei. Non necessariamente un chad da manuale ma se parti dal livello "Alvaro Vitali" non so se valga investirci del tempo… Oh, poi come sempre chi non risica non rosica, magari trovi la perla nell'ostrica!

 No.1007

>>1006
Jean Todt invece quante ragazze ha?

 No.1008

>>1006
Gli amici mi chiamano chaddone, come detto rimorchio anche nei bar, non ne ho veramente bisogno. A me quello che serve è solamente una donna che sia la più sexy possibile che mi permetta di evacuare quelle 2 o 3 volte al giorno per farmi il pieno di endorfine e poter dedicarmi al mio lavoro - sia esso intellettuale o fisico.

Immagino che anche io dovrò arrivare a patti con qualche Stacy e far finta di amarla e venerarla standomene il più zitto possibile e sorridendo all'occorrenza mentre mi faccio i cazzi miei…

 No.1010

File: 1712582096627.png (16.72 KB, 480x360, ClipboardImage.png)

>>1008
>A me quello che serve è solamente una donna che sia la più sexy possibile che mi permetta di evacuare quelle 2 o 3 volte al giorno

 No.1012 RABBIA!

>>1010

Guarda che evacuare significa cacare.

Quindi hai letteralmente chiesto un cesso.

 No.1013

>>1012
>non com.
>Espellere dall'organismo.

Può essere anche altro

 No.1015

domani appuntamento con lituana 20enne
in teoria sono 70 per succhiata scoperta, sembra veramente figa

se è così e sa fare me l'abbuono che una volta a settimana vado a farmi cambiare l'olio

 No.1019

>>1015
Sarà anche una figa ma 70 rose solo per un pompino cabrio mi sembra un po' tanto.

 No.1020

>>1015
se dice che è lituana è russa che si vergogna

 No.1021

>>1019
Beh, la volta prima ha pagato 100, il trend è comunque positivo…
Io ho interpellato la mia milfetta per oggi pomeriggio ma non m'ha cacato nemmeno di striscio. Adesso mi tocca improvvisare oppure portarmi a casa il sacchetto pieno di sperma. Ho un paio di russe da sentire ma purtroppo ogni alternativa mi pare un ripiego. Passare da 50 per trombata senza fretta a 80 con cronometro che scade dopo 30 minuti precisi è sempre rischio, se la ragazza non è almeno turbofiga vagamente simpatica esco sempre con le palle girate (ma svuotate).

 No.1023

>>1021
Io ho praticamente smesso col pago per quel motivo. Se 15 anni fa anche solo il fatto che gli arrivasse il chadetto a scoparsele per il centello o trovassero quello che le trattava decentemente era occasione di festa, ora, come al solito fanno le donni, l'hanno rigirata come se fosse il minimo sindacale.
Arrivi, metti i soldi, no non mi piaci non ti lascio trattarmi come un oggetto, finito il tempo, comando io lo stesso, ciao.

Sull'ultima c'avrò speso 100€ ma come detto son felice di averne spesi 100 con lei piuttosto che con altre di meno: per gli alcolizzati del canale, è stato come prendersi un calice di assenzio Pernot piuttosto che una cassa di Mr. Hyde della D+.
Le ho dato 100?
Sei una puttana? Sì.
Ti fai trattare da quello che sei senza edulcorare la cosa facendoti chiamare "escort", "concubina", etc? Sì.
Hai fatto la cosa più importante, cioé non star lì senza sbuffare, rompere i coglioni e lamentarti fino a quando non son venuto? Sì.

Bene, il biglietto ne è valso il prezzo.
Non fai le cose sopracitate? Vai a fare la cassiera, piuttosto.

 No.1024

Io ho praticamente smesso col pago per quel motivo. Se 15 anni fa anche solo il fatto che gli arrivasse il chadetto a scoparsele per il centello o trovassero quello che le trattava decentemente era occasione di festa, ora, come al solito fanno le donni, l'hanno rigirata come se fosse il minimo sindacale.
Arrivi, metti i soldi, no non mi piaci non ti lascio trattarmi come un oggetto, finito il tempo, comando io lo stesso, ciao.

Sull'ultima c'avrò speso 100€ ma come detto son felice di averne spesi 100 con lei piuttosto che con altre di meno: per gli alcolizzati del canale, è stato come prendersi un calice di assenzio Pernot piuttosto che una cassa di Mr. Hyde della D+.
Le ho dato 100?
Sei una puttana? Sì.
Ti fai trattare da quello che sei senza edulcorare la cosa facendoti chiamare "escort", "concubina", etc? Sì.
Hai fatto la cosa più importante, cioé star lì senza sbuffare, rompere i coglioni e lamentarti fino a quando non son venuto? Sì.

Bene, il biglietto ne è valso il prezzo.
Non fai le cose sopracitate? Vai a fare la cassiera, piuttosto.

Dove son finiti i tempi di una volta, per Giuuuuunone

 No.1025

>>1020
le repubblichette baltiche, al di là della facciata ipermoderna delle loro capitali, sono praticamente paeselli del terzomondo pieni di disperati (e disperate) che vorrebbero sfangarla senza dover diventare dottorande da cento10ellode in ingegneria nucleaerospazialettronica

le russe invece hanno la mentalità del far carriera, e possibilmente del FIRE (fixed income retire early), lo sanno benissimo che hitteranno il wallo, e lo sanno benissimo che per racimolare un centello occorre lavare chilometri quadrati di pavimenti

 No.1026

>>1021
Allora, bomberoni, nonostante la mia milfa mi abbia ghostato sono andato in figa lo stesso, e con una delle storie trash che piacciono a me.
In pratica, contatto una romena già chiavata anni fa, è una furbetta ma è una che si fa chiavare senza fare storie, due tettine perfette e labbra rifatte (ma non la devo sposare). Ha alzato i prezzi anche lei ma io sono in modalità giocosa e mi presento da lei. Saluti, mani sul cazzo che risponde mettendo a dura prova mutande e zip dei calzoni però mi dice che si era dimenticata di avere un altro appuntamento e mi propone la sua cara amica, bravissima e bellissima. In genere è sempre un'inculata, stranamente ho la prontezza di spirito di dirle che va bene ma che voglio fotterla per 70. Lei non fa una piega e dice che va bene e mi introduce l'amica.
In effetti è un pacco ma non enorme: sicuramente la sua amica romena è meno figa di lei, le tette sono meno belle ma più grandi e il viso non è quello di una modella, diciamo. Però è rilassata e allegra. Dico che va bene e mi porta in camera dove comincio ficcandole la lingua in bocca. Finiremo a farci una chiavata in pace girando tutte le posizioni classiche, ovviamente dopo essermi fatto succhiare l'uccellone con piacere. Le sborro in figa a pecorina, dentro il gommino. Lei sempre carina nei modi e sorridente, è una di quelle che sanno che stanno lavorando e vogliono farlo decentemente.
Quando esco dalla camera da letto coi coglioni molli la romena prima scelta è ancora in giro, le chiedo del suo appuntamento e mi dice che l'hanno paccata. Peggio per te, le dico, se mi accontentavi ti pagavo e ti leccavo la figa come ho fatto alla tua amica (che arrossisce perché mentre lo facevo non deve esserle dispiaciuto).
Ogni tanto si trova ancora qualcosa di valido per il divertimento genitale.

 No.1027

>>1026
Staranno ancora ridendo pensando al coglione bomberone che si illude di far godere (e addirittura arrossire!) la zoccole di professione

 No.1028

>>1027
Io invece sono ancora contento di aver svuotato i coglioni, risparmiato 30 euro e passato mezz'oretta insieme ad uno spacco di fregna simpatica. È stata una transazione economica soddisfacente per entrambe le parti. Sei tu che ti fai sempre esplodere il culo per niente, scopiscile stasera e rilassati!

 No.1029

>>1026
Leccare la figa è a rischio hiv

 No.1030

>>1029
Non mi risulta ma è un po' che non controllo cosa dice la siensa. In compenso è anche un bel po' che lecco fighe.

 No.1031

>>1029
>>1030
è a rischio anche di cancro alla gola

 No.1032

>>1031
Ma soprattutto è a rischio che ti piaccia.



[Post a Reply]
Elimina post [ ]

[Nuova risposta]
Vai in cima ] [ Torna ] [ Catalogo ]