/b/ - Random

Nome
Email
Oggetto
Commento
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 5400
Numero massimo file: 6
Upload massimo supportato: 10MB

Vai in fondo ] [ Torna ] [ Catalogo ]  — 


File: 1612521506846.jpg (55.22 KB, 500x373, prostitute.jpg)

 No.3069

C'è qualcuno di voi qui che ha perso/ha intenzione di perdere la propria verginità con una prostituta?
Vi va di raccontare le vostre esperienze?

 No.3071

la prostituzione è una roba da totali subumani.
Vai su punterforum e se hai un QI con più di due cifre lo capisci presto.

 No.3072

File: 1612528632481.jpg (92.74 KB, 841x1280, 1612394688810.jpg)

>>3071
Chissà perché tanto brucioculo per cose che fanno gli altri?

>ipotesi A:

Femanon con il culo in fiamme per la perdita di potere

>ipotesi B:

Psicologofag con il culo in fiamme per la perdita di potere delle sue psy-ops tra 1nc3ls e Cuckholder

Comunque sia siamo in presenza di tentativi maldestri di manipolare gli altri.
Ergo andare a puttane rende liberi.
Grazie del prezioso contributo.

 No.3073

File: 1612528962827.webm (5.17 MB, 928x522, Anvedi-la-Signora-Boccion….webm)

>>3072
SIGNORA BOCCIONA!!!

 No.3074

Essendo neet, hikikomori e senza patente mi viene difficile organizzare la cosa.

 No.3076

File: 1612529408419.jpg (136.6 KB, 853x1280, https___hypebeast.com_imag….jpg)

>>3074
magari può essere una molla o un incentivo a cambiare un po' stile di vita, chissà?

 No.3077

>>3072
brainlet take.
Non me ne frega niente di cosa fanno gli altri, ma posso sempre giudicarli.
A me pure interessava andare a prostitute, ma dopo essermi informato sulle dinamiche ho capito che è una roba da subumani degradati.
Non deve credermi, gli ho dato lo strumento che gli serve per farsi una sua idea: va su punterforum, si legge le varie discussioni per un paio di pomeriggi, e capisce sia che tipo di persone sono le prostitute sia che tipo di persone sono chi le apprezza.
Magari fa pure per lui eh, per carità, ma considerando l'anon medio (specie se vergine) dubito che gli verrà voglia.
Purtroppo certe situazioni, tipo la verginità, non si risolvono con 50, 100 o anche 300 euro.

Insomma tu a parte spergare su psicofag e femmine, che strumenti gli hai offerto per farsi un'idea? Nessuno.

 No.3078

File: 1612529772825.png (392.1 KB, 540x584, OAKqa8B.png)

>>3077
>Purtroppo certe situazioni, tipo la verginità, non si risolvono con 50, 100 o anche 300 euro.

Ma veramente si.
Da qui l'uso dei bordelli in cui i padri portavano i figli "per diventare uomi" e delle "navi scuola".

>degrado

Non toccare la parte migliore di tutte che non ti ha fatto niente.

>che strumenti gli hai offerto per farsi un'idea? Nessuno

Già, la decisione di scoprire come è fatto il mondo ognuno dovrebbe decidere da se se prenderla o meno.

 No.3079

File: 1612530044633.jpg (39.93 KB, 643x407, fromrussiawithlove.jpg)

>>3077
>anon medio (specie se vergine)
Continua pure con la tua psy-op per deprimere il morale altrui.
Vediamo quanto regge senza poter bannare chi te la sbudella.

 No.3080

File: 1612530485179.jpg (40 KB, 643x407, 1612530044633BM.jpg)

>>3079
Non è abbastanza bianco

 No.3081

File: 1612532337298.jpg (94.46 KB, 768x576, santi licheri.jpg)

>>3078
me la ricordo pure io la puntata di forum dove Santi Licheri diceva a Paola Perego che il papà lo aveva portato alla casa chiusa a 14/15 anni per perdere la verginità, e Paola Perego si imbarazzava di fronte alla chadditudine del giudice, ma queste dinamiche non esistono più.

La situazione di allora era la seguente:
> la casa chiusa era stabile ed era un'attività imprenditoriale. L'imprenditore doveva garantire un servizio di qualità sufficiente, non era lui a performare il servizio (necessariamente), e non poteva muoversi.
>Un padre che portava il figlio comunque "conosceva" la situazione, e frequentatori, faccia a faccia. All'epoca c'erano dinamiche sociali che non esistono più. Andavi in piazza e chiedevi all'amico che aveva già portato suo figlio prima, o chiedevi a chi sapevi frequentava se era fattibile.
>Cosa più importante: un ragazzino di 14 anni non ci capisce un cazzo perché ha l'ormone a mille. Se si manifesta degrado, non lo percepisce. Il ragazzino di 14 anni ha gli stessi ormoni del puttaniere.

(cont)

 No.3082

>>3081
admin ti voglio bene ma devi farmi postare messaggi più lunghi che sono prolisso cribbio

La situazione di oggi però è la seguente:
>agenzie che si limitano a piazzare annunci e non gliene fotte un cazzo di mandare ragazze decenti tanto devono solo cambiare sito internet e numero di telefono
>ragazze che viaggiano di continuo e incontrano i peggio subumani perché veramente CHIUNQUE può telefonarle, mentre con la casa chiusa c'era almeno l'imprenditore a fare da schermo, e comunque dovevano focalizzarsi solo sulla prestazione.
>OP non ha 14 anni, spero, ma è un uomo adulto che sente il peso della verginità, probabilmente riempito di porno. Probabilmente ha le capacità di introspezione dell'uomo moderno, che è male per godersi l'esperienza puttanesca che consiste nel ficcare. La GFE non esiste OP, è un mito
>qualità delle ragazze crollata rispetto a 10 anni fa, visto che ci sono tanti altri modi di puttaneggiare. Oggi trovi ragazze che vogliono che fai per filo e per segno come dicono loro. Trovi ragazze che provano a negoziare sulle posizioni tipo pecorina e simili. Lo so che sembra ridocolo, ma è così. Si tratta di un'esperienza meccanica

 No.3083

>>3082
Se OP mi diceva che era superarrapato, che gli serviva solo un buco dove ficcare perché sì, allora aveva senso. Ma OP è vergine e adulto. Per quanto uno possa essere sfigato, ti garantisco che se uno ha l'attitudine del puttaniere, vergine ad una certa età non arriva perché un buco gratis dove ficcare lo trova pure se è brutto come un tonno. Allora siccome è arrivato vergine ad una certa età è chiaro che non ha l'attitudine del puttaniere, non ha l'ormone, e cerca una cosa che nelle prostitute non può trovare.

Per carità, la botta di culo può capitare, ma prima che arriva sicuramente si becca missili e umiliazioni.
Così come può darsi che OP sia un sultano, prende una modella fresca da instagram, se la porta in vacanza e glielo ficca. Ma ne dubito.

 No.3084

>>3081
>queste dinamiche non esistono più.
Solo in Italia, paese di mammoni morti di figa, controllati con letteralmente un pelo di figa.
>Il ragazzino di 14 anni ha gli stessi ormoni del puttaniere.
Non sai di che parli, di fatto la parte più divertente dell'andare per lupanari è la caccia iniziale.
>>3082
>qualità delle ragazze crollata rispetto a 10 anni fa
La questione è puramente economica, la parte sul turismo sessuale e sull'ingaggiare pornostar la lascerei per fili più avanzati.
>La GFE non esiste OP.
In realtà sono le GF senza E che sono un mito come ampiamente illustrato dalla realtà e dai siti Forfans.
Se poi sei un animale che non è in grado di comportarsi in maniera decente nemmeno con una puttana ci penserà lei a metterti al tuo posto.
>becca missili e umiliazioni.
Stiamo parlando appunto dell'importanza di conoscere il mondo, non è che prendere pali in faccia da letterali fighe di legno, nel tentativo di farti la fidanzatina mi sembri meglio.
Alla fine le analogie tra puttane e possibili fidanzatine mi sembrano molto più utili e illuminanti, se non altro per riconoscere una puttana quando la incontri e evitare di rimanerci invischiato.

 No.3085

>>3084
>la parte più divertente dell'andare per lupanari è la caccia iniziale.
Puoi elaborare questo punto?

>In realtà sono le GF senza E che sono un mito come ampiamente illustrato dalla realtà e dai siti Forfans.

Hai scritto diverse cose, ma mi sembra che sollevi una questione in particolare: la qualità delle ragazze free odierne. E ci sta.
Il problema è che i due gruppi si stanno avvicinando: le prostitute stanno perdendo i vantaggi delle prostitute e le ragazze free stanno perdendo i vantaggi delle ragazze free.

Le ragazze free iniziano a fare troppo le troie. E lo sappiamo.
Allora uno ripiega: pago una prostituta e almeno so che mi becco. Ma è così?
Io vedo, tramite punterforum e amici puttanieri IRL, che sempre più prostitute si comportano come ragazze free. Lunatiche.

Ci sono prostitute che si incazzano se gli chiedi quanto costa l'incontro. Prostitute che si incazzano se provi a fare due chiacchere. Prostitute che fanno questioni su luci accese/spente. Prostitute che vogliono che arrivi con l'erezione pronta. Prostitute che si mettono a contrattare le posizioni mentre scopi. La lista di comportamenti bizzarri è notevole.
Non si comportano più da prostitute.

A sto punto allora che senso ha pagare se mi becco valanghe di comportamenti lunatici, rifiuti e negatività che troverei in una ragazza free? Non te lo sto chiedendo in maniera del tutto retorica, forse non vedo io qualcosa

 No.3086

>>3085
Alle troie non conviene fare troppo le rompiballe, altrimenti il cliente si indispettisce e non ci torna più da lei.

 No.3087

>>3085
>Puoi elaborare questo punto?
No, se n'è parlato più volte.
Ora ti attacchi.

>Non si comportano più da prostitute.

le puttane sono fottute nel cervello per l'essere puttane e per lo stacco tra quello che gli uomini si immaginano nel cervello che sia una donna.
Il problema fondamentale è economico: con l'aumentare dei livelli economici dai paesi di partenza e con l'abbassarsi dei livelli economici in Italia, da noi arrivano sempre peggio lasciando per gli altri posti, tipo Dubai, le migliori.
Il grosso sui discorsi di prostitute scadenti e/o squallide viene tutto da qui.

>ragazze free

Chiariamo una questione una volta per tutte: le puttane non sono un'alternativa alle ragazze normali e al gioco della seduzione in genere.
Il senso sull'andare a puttane è se vi state annoiando, siete soli e volete far serata ma non sapete come, è letteralmente un mercoledì e volete uscire ma non sapete dove andare perché è mercoledì, vi piace conoscere gente che non avreste modo di conoscere altrimenti, non c'è una che in quel momento vi andrebbe di chiamare e così via.

Il discorso poi sulle donne "normali" poi non sarebbe nemmeno quello del filo ma vederne che si comportano esattamente come quella puttana che vi siete scopati per 50 euro è una roba che non ha prezzo e potrebbe letteralmente salvarvi la vita.

 No.3088

>>3086
ok ma oggi:
>viaggiano verso mete migliori come specificato da >>3087
>fanno i tour perché ci mettono due secondi a farsi una base di clienti infinita, non hanno bisogno di clienti regolari
>gli incel sono in aumento, le prostitute diminuiscono
>varie ed eventuali dovute a cambiamenti culturali strani
Da qui, la qualità del servizio cala e puttaneggiare finisce con l'essere un'esperienza 100% ormonale, per chi vuole stantuffare un buco.
Non dico che la prostituta debba fornirti sta grande intimità o disponibilità, ma se sento storie di prostitute che si incazzano se tocchi loro le tette mentre glielo ficchi, di che stiamo parlando?

>>3087
troppo astio considerando che stiamo dicendo cose simili.
Also
> se n'è parlato più volte.
Su vecchiochan? Ne dubito.
E comunque non leggo i thread sulle pay, sono intervenuto solo perché OP ha specificato di essere vergine, e ciò presuppone che gli interessino le pay perché vuole perdere la verginità e provare una donna, non per l'emozione della caccia e altre robe da nerd della prostituzione.
Forse ho esagerato a partire subito con "lolsubumani", ma il punto è che oggi per un vergine andare con le pay non è facile e può portare a risultati spiacevolissimi

 No.3089

File: 1612540222664.png (46.47 KB, 864x930, storia punter.png)

>>3087
>Il discorso poi sulle donne "normali" poi non sarebbe nemmeno quello del filo ma vederne che si comportano esattamente come quella puttana che vi siete scopati per 50 euro è una roba che non ha prezzo e potrebbe letteralmente salvarvi la vita.

Pic relata?

 No.3090

>>3088
>storie di prostitute che si incazzano se tocchi loro le tette mentre glielo ficchi
in realtà hanno ragione loro, spesso gli uomini toccano le tette delle donne come se tastassero bicipiti.
La prima volta che la vostra fidanzatina si lamenterà per come le toccate le tette capirete cosa intendo.

>Su vecchiochan? Ne dubito.

Dungeon crawling.
Fattelo bastare.
>emozione della caccia e altre robe da nerd della prostituzione.
Non è roba da nerd, è proprio che è più divertente vedere dove andrai a finire quella volta piuttosto che scoparsi la tizia di turno.
E anche se non siete fan delle atmosfere hard boiled.
>risultati spiacevolissimi
Ma falla finita, salame. La cosa peggiore che può capitarvi è che il marito/compagno della puttana vi riprenda da dentro l'armadio per ricattarvi con vostra moglie ma se siete vergini non dovreste avere nemmeno la moglie.

>>3089
Eh eh.

 No.3092

>>3090
>La cosa peggiore che può capitarvi è che il marito/compagno della puttana vi riprenda da dentro l'armadio
E se invece dei tizi provano a rapinarti?

 No.3093

>>3092
Se vai già nudo non dovresti avere problemi

 No.3096

>>3092
>rapinarti
Per 100 euro e altri 100 di telefonetto non credo che qualcuno rischierebbe, tanto più che il loro numero di telefono era già su internet.

Comunque la procedura standard è di cercare prima il telefono della professionista e di fare ricerca inversa dalle immagini degli annunci.
Almeno se non siete in vena di "esplorazioni".

 No.3098

>>3080
Adesso è bianchissimo

 No.3107

File: 1612608598089.jpg (262.53 KB, 646x751, bianco.jpg)

>>3098
Dash lava più bianco del bianco

 No.3120

>>3082
di meglio se non altro, rispetto a ieri, c'è che abbiamo gli strumenti - ovvero internet - che ci permettono di capire quanto vale la prestazione di una professionista tramite le recensioni degli utenti su siti e forum appositi in maniera del tutto anonima, così uno si regola.
Perché d'accordo che una volta potevi chiedere un parere direttamente alla madama, ma sarebbe stato come chiedere all'oste se il suo vino è buono.

 No.3122

Vabè siete andati tutti OT con le solite spergate.
Io ho perso la vergintà a troie, a 26 anni. I problemi erano/sono i soliti: bruttezza, basse social skill, ansia sociale….i soliti problemi da anon.
Verso i 23-24 anni mi sono reso conto che ragionevolmente andando avanti così sarei morto vergine, quindi ho iniziato ad accarezzare l'idea di andare a troie. Pian piano ho iniziato ad informarmi, c'è voluto diverso tempo per farmi coraggio, 2-3 anni appunto.
Alla fine la prima volta non è stata poi così male, le successive sono state un po' un'altalena, alcune volte ti diverti, altre volte ti sembra una perdita di tempo.
Comunque credo sia molto lontano da un'esperienza free, le tipe anche quelle gentili sono piuttosto scazzate, in pratica vogliono solo i soldi, com'è ovvio.
Oggi ho 30 anni, mai scopato free, ogni tanto vado ancora a troie (ora ho sospeso da un po' causa covid, ma riprenderò). Alla fine non mi sono pentito di esserci andato, meglio avere esperienze tutto sommato mediocri piuttosto che crepare vergini.

 No.3129

>>3122
Quanto paghi, in media, e quali prestazioni chiedi? Quanto durano gli incontri, generalmente?

 No.3352

Spinta

 No.3353

Persi la verginità con una stradale quando avevo 21 anni, dato che non ho avuto nemmeno mezza chance prima (causa bruttezza e totale mancanza di tratti dimorfici).
La prima volta andò molto male, per l'ansia non venivo e la tizia voleva chiudere in fretta. Successivamente sono andato saltuariamente fino ai 23, poi ho avuto una gf (era meglio non averla avuta). Credo che le prostitute mi abbiano aiutato a fare prestazioni semidecenti con la gf. Direi anche decenti ma mi ha lasciato comunque, servono comunque dimensioni superiori alla media per fidelizzare ragazze con non poche esperienze sessuali senza finire cuccati in qualche modo.
Ho continuato ad andarci per qualche annetto, finché non ho realizzato che ci andavo solo per fare qualcosa durante il weekend invece di stare a casa e che non avevo più alcuna pulsione sessuale verso di loro.
Poi ho perso quasi del tutto la libido ma è un'altra storia.
Comunque se volete fare sesso andateci tranquillamente, non vi aspettate nulla dalle prime volte e vedrete che migliorerete l'atto sessuale con il tempo e la pratica. Sarebbe meglio GF ma se non avete le ossa meglio lasciar perdere, sul breve termine potrete anche sculare qualcosa ma non rimarrà nulla sul lungo termine.

 No.3371

>>3353
>servono comunque dimensioni superiori alla media per fidelizzare ragazze con non poche esperienze sessuali
No, serve avere due tra
>belfaccino
>belfisichino
>belsoldino

 No.3373

File: 1613043229803.jpeg (14.42 KB, 474x316, Talluto.jpeg)


 No.3471

Io sono sempre stato frenato dall'andare a prostitute perché voglio che la mia prima volta sia sincera, con una persona che lo fa con me perché mi ama e mi trova attraente.
Però, obbiettivamente, mi rendo conto che le possibilità di trovare una ragazza sono poche per me: non solo a causa della pandemia che ha drasticamente ridotto le possibilità di socializzazione ma anche perché sono piuttosto basso e non proprio bellissimo.
Il peso della verginità si fa sempre più pesante e non ho alcuna intenzione di raggiungere i 30 da vergine; i poteri se li possono tenere gli altri.
Sono sempre stato molto sfigato nelle relazioni umane. Ho preso un sacco di batoste negli anni che mi hanno reso depresso e cinico, ma anche scaltro e accorto; oltre a ciò, grazie all'assunzione della pillola rossa ho avuto modo di conoscere meglio la natura femminile e le dinamiche che regolano i rapporti tra i due sessi. Non mi farò infinocchiare dalla prima che passa.
Quindi, a veder il bicchiere mezzo pieno, posso dire che questa mia infelice condizione mi abbia insegnato qualcosa per il futuro.

Tornando al discorso prostituzione: mi do ancora un annetto di tempo per trovare la tipa. Se entro tale lasso di tempo ciò non avverrà, caccerò fuori il soldino e mi leverò per sempre il pensierino. Pazienza se sarà stata un'esperienza sprecata.
Ho avuto altre fortune nella vita; amore e sesso semplicemente non erano tra queste.

 No.3472

>>3471
il sesso è sopravvalutatissimo, fidati

 No.3478

>>3472
Questo.

 No.3479

>>3472
se fatto con una persona che ti ama veramente, secondo me no.

 No.3480

Lo è pure in quel caso, fidati.
La cosa migliore è mangiare insieme o fare le cose insieme senza essere dipendenti da amici o via dicendo. Quando diventa anche la tua migliore amica sai di aver fatto centro

 No.3481

>>3472
dis, prendete nota giovincelli

 No.3491

>>3353
>Direi anche decenti ma mi ha lasciato comunque, servono comunque dimensioni superiori alla media per fidelizzare ragazze
Guarda che le ragazze lasciano i fidanzati perché sanno di poter trovare facilmente un rimpiazzo, non certo per una questione di dimensioni.
Le donne sono impossibili da soddisfare e non intendo sessualmente.
Dal partner esigono tutto e il contrario di tutto, non sono come noi uomini che ci accontentiamo di una che non è obesa

 No.3493

>>3491
Questissimo.

Una volta l'ipergamia femminile era limitata dalle norme sociali e dal buoncostume; adesso col regime di libertinismo sfrenato in cui versiamo da anni - e di cui le donne beneficiano a larghissima maggioranza - questi freni di sicurezza non esistono più, e di conseguenza la maggioranza delle ragazze moderne trascorre la gioventù facendo il cosiddetto "cazzosello", il carosello dei cazzi, consapevoli che la società non le condanna più per il loro comportamento lascivo.
Quando poi raggiungono il Muro (intorno ai 40) e vedono il loro potere sessuale diminuire, anche a causa dell'accesa competizione con ragazze più giovani e attraenti, cercano l'uomo benestante con cui accasarsi per potersi sistemare a vita, magari pure cornificandolo quando le si presenta l'occasione.

Questa è la triste realtà dell'uomo moderno.

 No.3498

>>3479
Esattamente, dopo il matrimonio il sesso diventa un dono di Dio

 No.3499

>>3491
Quelle che dici tu sono le donnacce degenerate per via della dissoluzione della morale sessuale, se ritornasse il cristianesimo non avremmo alcun problema

 No.3500

>>3480
Esattamente, il fidanzamento deve nascere dall'amicizia secondo me

 No.3501

>>3500
>>3499
>>3498
>>3496
>>3495
>>3489
>>3487
>>3484
>>3482

Sei ufficialmente sotto osservazione mio caro diochannaro.

 No.3506

>>3501
Ua fra, già mi hanno bannato su transessualechan perché sono un terrone, mo mi bannate anche qua senza alcunissimo motivo(smeti di esere COGLIONE)

 No.3595

A tutti coloro che hanno perso la propria verginità con una professionista: com'è cambiata la vostra prospettiva sul sesso, sui rapporti uomo-donna e sul genere femminile in generale? Vi siete sentiti diversi rispetto a prima? Più sicuri di voi stessi? Vi siete sentiti come se vi foste tolto un grande peso dallo stomaco?
Che sensazioni avete provato subito dopo che avere concluso l'atto?

 No.3601

File: 1613729776732.jpeg (1.51 MB, 2656x1772, max.jpeg)


 No.3605

>>3595
>com'è cambiata la vostra prospettiva sul sesso
Non è cambiata: non ho soldi, sono insulso, -1 fotogenico e ho un pessimo carattere.
Quindi penso proprio di avere 0 chance
>sui rapporti uomo-donna
Zero. Sono tuttora convinto che una ragazza fino ai 27 ha bisogno del belloccio con skill sociali che la porti a vitafaggare. Poi vede le foto delle amiche mamme pancine e vuole anche lei una famiglia ecc. Quelle che dicono di no, uvavolpano d'uro. L'uomo, se in generale piace, deve solo stare al gioco e godersi la fila di tipe che sperano solo di essere quella definitiva e accasarsi
>e sul genere femminile in generale?
Ha accentuato l'idea che le donne ricevano sempre e comunque attenzioni, magari non gradite, ma che provocano boost di autostima enormi. Possono vivere nel presente, perché hanno la forza di uscire da qualsiasi difficoltà con la determinazione.
>Vi siete sentiti diversi rispetto a prima?
No, stesso tran tran di prima
>Più sicuri di voi stessi?
No perché non sono insicuro: sono sicuro di far cagare
>Vi siete sentiti come se vi foste tolto un grande peso dallo stomaco?
In un certo senso, sì: non ho mai visto una patatona così provocante sui suoi tacchi di lucite. Mi ha sempre messo in imbarazzo non aver mai palpato delle tette, non aver mai sentito l'odore della tartare di tonno avariato della figa, guardarle il culo da vicino mentre ti lecca lo sberlotto e vedere le grinze dello sfintere che pulsano a ritmo del movimento della testa, o sentire il suo respiro mentre zompa a smorza candela
> Che sensazioni avete provato subito dopo che avere concluso l'atto?
110€ buttati al vento e superpoteri persi per sempre, oltre alla sensazione che scupare sia veramente sopravvalutato.
In genere pago come per il consulto di un medico specialista donne che avrebbero fatto le stesse cose gratis a uno conosciuto su tinder, per più tempo e meglio.

 No.3616 RABBIA!

>>3605
>Mi leggo 'sta pappardella da meme di sinistra.
Si si, aspetta e spera.

 No.3618 RABBIA!

File: 1613755308995.jpg (26.84 KB, 700x439, 068e191340a3389dda42256009….jpg)

>>3616
Hai appena rivelato di averla letta. Saluti piddini

 No.3619 RABBIA!

>>3616
ciao, un saluto dal PD

 No.3626

>>3616
Torna di là, coglionetto

 No.3629

complimenti a vecchiochan, praticamente lo stesso filo che si sarebbe visto su dc ma senza che nessuno dica la parola "carpa". Prima che arrivi vecchiofag a dirmi che hurr primo post con questo ip ha ragione: in genere lurko entrambe le parti e non posto e forse è meglio quando non lo faccio

 No.3635

File: 1613781348816.jpeg (31.27 KB, 600x340, 58e.jpeg)

>>3618
Ma veramente no.

 No.3636

>>3635
un saluto dal PD

 No.3637

File: 1613782017252.mp4 (1.6 MB, 1280x720, vergogna-comunisti.mp4)


 No.3639

>>3637
saluti dal PD

 No.3658

File: 1613824864110.jpg (197.88 KB, 1400x866, fz7xti.jpg)


 No.3740

Il club di scambisti: è una cosa da totali subumani? Al vecchio anon il giudizio sulla faccenda

 No.3741

File: 1614109915247.jpg (39.44 KB, 720x524, 149855099_3668821066486861….jpg)


 No.3742

>>3741
>lei ha goduto molto
panariello_ettecredo_640x480.jpg

 No.3747 RABBIA!

>>3740
È da completi subumani: non ha senso sposarsi una per portarla a pascolare per farla scopare da un altro e poterti tu scopare un'altra.

 No.3751

>>3747
>sposarsi
Nel club di scambisti ci vanno anche i fidanzati, i single, e molto più raramente le single
Ovviamente i single pagano quote di denaro molto alte

 No.3775

File: 1614251089354.png (43.22 KB, 794x462, Cattura.PNG)

AIOTTO AIOTTO CHI CAZZO CONTOTTO?

 No.3783

File: 1614267740381.jpg (18.96 KB, 320x320, 5f281507.jpg)

>>3775
Chi ti pare

 No.4279

>>3605
>Possono vivere nel presente, perché hanno la forza di uscire da qualsiasi difficoltà con la determinazione.
Vivere nel presente in che senso? Anche io ho una bella forza di determinazione e sono uscito da parecchie situazioni difficili.

 No.4318

Non avete paura delle malattie? Hiv, funghi etc

 No.4321

File: 1615812395404.png (111.36 KB, 241x320, parenzo_template.png)

>>4318
No, perché sono dei miserabili malati di mente

 No.4324 RABBIA!

>>4318
la candida la prendi più dalle amichette che si fanno il giro di tutta la compagnia del muretto che non da un puttanone che almeno usa i preservativi.

 No.4327

>>4324
Parole sante

 No.4338

>>4318
parlo da negro, ma hiv e aids è la stessa cosa?

 No.4343 RABBIA!

>>4338
No, tecnicamente prima viene HIV e poi l'AIDS.

 No.4745

>>4318
ovviamente ci si protegge, e comunque alle battone non gliela lecco.

 No.4746

>>4745
Giusto: mai leccare l'ascella a una passeggiatrice

 No.4747

>>4318
Ma guarda che è la parte più bella, eh!

 No.4812

File: 1616842662051.jpg (54.56 KB, 487x534, 137261385135.jpg)


 No.4818

File: 1616933657739.jpg (171.23 KB, 1920x1080, 94RlCD6aFlUNke6YvflCOSQ9Uw….jpg)

>>4812
>immagina essere un paese con leggi da teocrazia iraniana
>immagina finire spazzato via dalla sostituzione etnica con negri africani

 No.5003

Avrei voluto scoprire prima le gioie del sesso a pago.

Se ripenso a tutto il tempo e il denaro che ho speso cercando di attirare le attenzioni delle ragazze: i piccoli favori, i cocktail offerti, i biglietti per entrare in discoteca e avere la speranza di riuscire a rimorchiare (speranze puntualmente disattese), le app d'incontro e il loro sistema di monetizzazione basato sulla disperazione dell'uomo ecc…
Tutto questo quando potevo semplicemente alzare la cornetta, sganciare il soldino e avere subito quello che ho sempre desiderato, quando volevo e senza pensieri.

Viva le troie!



[Post a Reply]
Elimina post [ ]

[Nuova risposta]
Vai in cima ] [ Torna ] [ Catalogo ]